Samsung Galaxy Note 8: nuove conferme sulla doppia fotocamera posteriore

In queste ore è emerso in rete una foto che raffigura un modellino di quello che dovrebbe essere il nuovo Samsung Galaxy Note 8, il prossimo top di gamma che la casa coreana porterà sul mercato nel corso della seconda metà del 2017 con l’obiettivo di bissare il successo commerciale ottenuto dalla gamma Galaxy S8 e di cancellare, definitivamente, il ricordo del fallimento del Note 7.

Questo modellino mette in mostra una delle caratteristiche principali del nuovo Samsung Galaxy Note 8, ovvero la doppia fotocamera posteriore, una specifica già anticipata da diversi rumors nel corso delle ultime settimane.

A quanto pare, il nuovo Samsung Galaxy Note 8 potrebbe presentare due sensori fotografici nella parte posteriore con allineamento verticale, una soluzione già sperimentata da Samsung su alcuni prototipi, poi non arrivati alla produzione del Galaxy S8, e, molto probabilmente, su quello che sarà il primo smartphone con Dual Camera della casa coreana, il nuovo Galaxy C10.

In attesa di ulteriori dettagli sulla doppia fotocamera posteriore, possiamo già anticipare quali saranno parte delle specifiche tecniche del nuovo Samsung Galaxy Note 8. Lo smartphone potrà contare su moltissimi punti di contatto con il nuovo Galaxy S8+, a partire dalla presenza dell‘Infinity Display con rapporto tra le dimensioni di 18,5:9. Il Samsung Galaxy Note 8 avrà una diagonale da 6.3 pollici. Il display sarà sempre di tipo dual edge e potrà contare su di una risoluzione QHD.

A completare la scheda tecnica del nuovo top di gamma di casa Samsung troveremo 6 GB di RAM, almeno 64 GB di storage interno, espandibile tramite microSD, ed il SoC Exynos 8895, lo stesso che troviamo tra le specifiche della gamma Galaxy S8. Continuate a seguirci per tutti i dettagli legati all’arrivo sul mercato del nuovo Note 8, atteso per la fine della prossima estate.

Fonte: Sammobile


Approfondisci con: in
FONTE: