A distanza di un paio di settimane dalla presentazione ufficiale, il nuovo Samsung Galaxy Note 8 torna a mostrarsi in rete in una serie di nuove foto reali che ci svelano la versione Midnight Black dello smartphone, potenzialmente una delle tinte di maggior successo del futuro top di gamma di Samsung. 

Queste immagini, riportate nel corpo dell’articolo, rappresentano una vera e propria conferma definitiva di quanto emerso in queste ultime settimane in merito al nuovo Samsung Galaxy Note 8. Come mostrano le foto, il nuovo top di gamma di casa Samsung riprenderà il design di Galaxy S8 e S8 Plus riproponendolo in dimensioni leggermente ampliate ed arricchendolo con dettaglio inediti come la doppia fotocamera posteriore, una delle principali novità del Note 8. Samsung Galaxy Note 8

Il nuovo Samsung Galaxy Note 8 si presenterà con un Infinity Display con rapporto tra le dimensioni di 18,5:9, tecnologia Super AMOLED e funzione Always On. Lo smartphone avrà un display dual edge con risoluzione QHD+. Al posteriore, invece, spazio per i due sensori fotografici, con allineamento orizzontale, che saranno affiancati dal sensore di impronte digitali che resta in una posizione definita scomoda da moltissimi utenti, soprattutto per chi cercherà di sbloccare il terminale con la mano destra.

La principale differenza tra il futuro Samsung Galaxy Note 8 e la gamma Galaxy S8 è rappresentata dalla nuova S-Pen, vero e proprio tratto distintivo dei dispositivi della serie Note, che tornerà con l’obiettivo di massimizzare la produttività del terminale. 

Il nuovo Samsung Galaxy Note 8 potrà contare, senza dubbio, su numerose personalizzazione software (il sistema operativo sarà comunque Android Nougat) studiate per massimizzare le potenzialità della S-Pen che presenterà il medesimo meccanismo di estrazione già presente dal Galaxy Note 5.

Sotto la scocca, invece, il nuovo Samsung Galaxy Note 8 proporrà il SoC Exynos 8895 affiancato da 6 GB di memoria RAM e da 64 GB di storage (sul mercato saranno presenti anche versioni da 128/256 GB destinate solo a mercato selezionati). La capacità di archiviazione sarà espandibile tramite l’apposito slot per microSD.

A completare la scheda tecnica del nuovo Note 8 ci sarà una batteria da 3.300 mAh, una capacità inferiore rispetto ai 3.500 mAh che troviamo su Galaxy S8+. Staremo a vedere in che modo questa batteria apparentemente sottodimensionata influenzerà l’autonomia del terminale. Ricordiamo che il nuovo Samsung Galaxy Note 8 sarà presentato dalla casa coreana il prossimo 23 di agosto. 

Fonte