Samsung Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge update XXU1DQJ3: migliorano stabilità e prestazioni generali

Samsung Galaxy S7 ed S7 Edge si aggiornano prevedendo un sostanziale incremento dell’interattività, della sicurezza e dell’autonomia. Ecco i dettagli.

I device old-gen della famiglia Samsung Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge si porteranno a partire da oggi, 3 Novembre 2017, ad un nuovo processo di aggiornamento che introdurrà i firmware package etichettati con il codice identificativo numerato XXU1DQJ1 e riportante un peso specifico di 122MB.

Il numero di revisione fornito in precedenza fa riferimento all’aggiornamento Samsung da destinare direttamente ai rispettivi terminali del mercato italiano, che lo riceveranno entro le prossime due settimane.

Nel frattempo, si è già reso disponibile il pacchetto dati generico XXU1DQJ3 che si applica ai sistemi operativi Android Nougat, e che offre un sostanziale incremento delle performance, della stabilità e della sicurezza grazie alle ultime release patch che si applicano rispettivamente ai firmware G930FXXU1DQJ3 per Galaxy S7 e G935FXXU1DQJ3 per S7 Edge.

Visto e considerato che i modelli italiani non possono ancora contare sulla versione ufficiale dell’aggiornamento, e vista l’importanza di quest’ultimo, potrebbe risultare preferibile procedere manualmente attraverso un’operazione di firmware flashing che tenga conto dell’utilizzo del noto tool unofficial di Odin che opera attraverso piattaforme Windows.

Di fatto, i device italiani, con particolare riferimento alle versioni No-Brand, potrebbero portarsi all’installazione degli update soltanto a seguito di un iter che si concluderà tra qualche settimana con il roll-out progressivo dei pacchetti Samsung OTA (Over the Air).Samsung Galaxy S7 S7 Edge Edge update Novembre 2017

Un aggiornamento importante, che consentirà non soltanto di beneficiare di un nuovo layer interattivo e di sicurezza ma anche, nella speranza di molti, di un nuovo livello di gestione ottimizzato per l’autonomia energetica della batteria, benché tale aspetto resti ancora da valutare in via del tutto empirica. Le prime versioni ufficiali del firmware olandese, ed i relativi feedback rilasciati e concessi dagli utenti in anteprima, fanno comunque ben sperare sulle ottimizzazioni corrisposte a favore di un incremento della user experience e dell’interattività in generale. 

Sulla base di queste considerazioni, dunque, vediamo come effettuare manualmente il flashing del nuovo pacchetto dati, consci del fatto che l’editor e lo staff non si assumono alcuna responsabilità in merito ad eventuali brick e problemi di sorta derivanti da una non corretta gestione dell’operazione di installazione. In attesa della notifica ufficiale, quindi, procediamo come segue.

Come installare aggiornamento XXU1DQJ3 per Samsung Galxy S7 ed S7 Edge

Per procedere all’installazione del nuovo firmware Samsung Galaxy S7 ed S7 Edge scarichiamo, per prima cosa, il tool di Odin avendo l’accortezza di verificare che il nostro PC disponga dei driver necessari al riconoscimento del nostro device, il quale dovrà riportare almeno una percentuale di carica del 50%. Dopo questa prima necessaria operazione occorre prelevare i file di installazione che troviamo ai rispettivi link sotto indicati:

– Galaxy S7: aggiornamento ILO versione G930FXXU1DQJ3
– Galaxy S7 Edge aggiornamento ILO versione G935FXXU1DQJ3

Una volta che abbiamo a portata di mano tutto l’occorrente non serve altro da fare che avviare la procedura seguendo questi semplici step.

  1. Modalità Download: A telefono spento premere e mantenere premuti contemporaneamente i pulsanti Volume Down + Accensione fino alla comparsa dell’avviso a schermo. A questo punto rilasciare i due pulsanti e confermare l’avvio della modalità Download premendo il pulsante fisico Volume Up dal rocker laterale. A questo punto collegate lo smartphone al computer.

    Una volta collegato il telefono occorre verificare che, fermo restando la presenza dei driver Windows, il tool Odin abbia correttamente riconosciuto il device. Controllate che la porta ID:COM sia associata ad un identificativo e che cambi colore in verde. Eventuali problemi in questa fase richiederanno la rimozione e la re-installazione dei driver di sistema.

  2. Se il riconoscimento e l’associazione del vostro Galaxy S7/S7 Edge è avvenuta correttamente siete pronti al flashing vero e proprio del pacchetto dati. Facendo riferimento all’archivio specifico (S7 o S7 Edge) aggiungete il file in PDA o AP, avendo accortezza di selezionare le voci Auto Reboot e F.Reset Time. Giunti a questo punto basta semplicemente verificare che non vi siano report alla voce re-partition e poi premere su Start per dare inizio al processo. 
  3. Il Galaxy S7 si riavvierà in automatico mostrando a video un messaggio informativo che riporta lo stato di avanzamento del processo. Una volta ultimata questa fase il processo sarà concluso ed il vostro telefono sarà aggiornato. http://live.samsung-updates.com/details/112206/Galaxy_S7/SM-G930F/ILO/G930FXXU1DQJ3.html

Avete portato a termine l’installazione e vi va di riportare un vostro feedback sull’eventuale incremento dell’user experience e della durata della batteria? Utilizzate l’apposito box dei commenti e ricordate di controllare lo stato di avanzamento del processo di update Samsung al percorso Impostazioni Telefono > Info Telefono > Aggiornamenti di Sistema in caso optaste per un’installazione di tipo OTA. In tal caso, assicurarsi di scaricare l’intero pacchetto sotto connessione Flat WiFi e con una percentuale di batteria non inferiore al limite del 50%. Attendiamo un vostro personale riscontro.


Approfondisci con: in
FONTE: Live Samsung Update