La società sudcoreana Samsung Electronics, da sempre attiva ad ampio raggio nel settore internazionale dell’innovazione tecnologica, ci ha reso partecipi quest’anno di una rivoluzione concretizzatisi nel settore mobile phone dapprima con il rilascio delle unità top di gamma della serie Samsung Galaxy S8 ed S8+ Plus e successivamente con i nuovi business-phone della linea Galaxy Note 8 presentati solo lo scorso 23 Agosto 2017 ed appena introdotti al mercato italiano dei retailer.

Soluzioni, queste ultime, che ereditano non soltanto alcune peculiari funzioni tipiche dei top di gamma della serie S di quest’anno ma anche un design che ha decretato un’assoluta vittoria nel mercato di vendita consumer, che conta ad oggi su un successo senza precedenti. Ad ogni modo, almeno per il momento, il listino base di Note 8 resta decisamente fuori portata, ma neanche Galaxy S8 è da meno, nonostante un’uscita concretizzatisi ormai sei mesi fa. 

ElePhone S8: la copia 1:1 di Samsung Galaxy S8 

Su questo fronte si è mosso il produttore asiatico Elephone, famoso per la realizzazione di cloni ad hoc nel segmento del mercato smartphone Android come gli ultimi Elephone S8, copie 1:1 dei top di gamma Samsung Galaxy S 2017.

Si tratta di device che ricalcano appieno le sembianze degli ultimi ed iconici top di gamma della casa madre sudcoreana, e lo fanno riproponendosi con un rapporto qualità/prezzo imbattibile che, inevitabilmente, conduce ad un compromesso circa la qualità dei materiali impiegati nella realizzazione dell’elettronica e delle scocche che si presentano ora in Full Metal Body ed introducono la visuale su un tasto Home frontale di tipo fisico.

Quanto costa questo nuovo smartphone? Di listino circa €230 ma lo trovate sul noto store Gearbest quasi sempre con una promo attiva sui 200€ e spicci. Ma vediamo di capire che cosa è riuscita a far rientrare il produttore nel listino di entry-level puro.

elephone s8 clone Galaxy S8

Elephone S8 sembra a tutti gli effetti uno degli ultimi flagship killer Samsung, almeno dal punto di vista delle specifiche di settore. Equipaggiati con sistemi interattivi di visualizzazione a schermo che tengono conto della presenza delle opzioni Edge System, divenuti caratteristici sin dai tempi di Galaxy S6 Edge. 

Questi Elephone S8 sono dotati di display piuttosto ampi, che con i loro 6 pollici di diagonale si contrappone perfettamente alle dimensioni del modello Galaxy S8+ Plus, dal quale non ereditano tuttavia l’aspect ratio 18.5:9 che muta invece su un più classico formato panoramico 16:9 con risoluzione d’uscita 2K @2.560×1440 pixel.

Come per le soluzioni Samsung anche per questi cloni si è previsto un layer aggiuntivo di sicurezza da fornirsi con l’applicazione dei sistemi di protezione made in Cornig per le soluzioni Gorilla Glass Screen di ultima generazione. Sotto il cofano troviamo poi un chipset Deca-Core per il SoC Helio X25 cadenzato alla frequenza reference di 2.5GHz e supportato da un quantitativo di memoria RAM pari a 4GB con sistema di storage nativo da 64GB.

Visto in questi termini, a meno dell’implementazione tecnica del processore, si tratta effettivamente di una copia carbone delle unità top di gamma Samsung viste quest’anno, sebbene non si siano ancora ottenute informazioni esaustive circa le performance nel data transfer memory e sui processi tecnologici impiegati nella realizzazione del comparto memorie che, come noto, su Galaxy S8 contano sul supporto alle tecnologie LPDDR4X per le RAM e i moderni sistemi UFS 2.1 ad alta velocità per i microchip interni di stoccaggio.

Da questo punto vista si attendono ancora test di convalida sui dettagli delle specifiche.
elephone s8 fotocamera clone Galaxy S8

Virando l’attenzione al comparto Multimedia non passa di certo inosservata la presenza di un modulo punta e scatta posteriore in soluzione 21 Megapixel e con annessi sistemi di messa a fuoco automatica e Flash LED.

Anche in questo caso, come per Galaxy S8 e versione Plus, i sistemi sono stati realizzati tenendo conto di obiettivi Single-Cam. Del resto che cosa si può chiedere di più ad un device dal prezzo così accessibile? Per quanto riguarda la soluzione anteriore per la selfie-cam si parla invece di un obiettivo standard con risoluzione d’uscita da 8 Megapixel.

Si tratta di un prodotto che, nel rispetto della filosofia costruttiva degli Smart Devices orientali, tiene conto della presenza di un sistema Dual-SIM che offre la possibilità di utilizzo combinato di due schede in formato nano-SIM. Di supporto, inoltre, troviamo l’ultima distribuzione Google OS per le piattaforme Android Nougat in versione 7.1.1.

E per l’autonomia? Si parla di un modulo energetico integrato non removibile dalla capacità di ben 4.000mAh, che tenuto conto delle nuove implementazioni SoC e delle ottimizzazioni specifiche degli OS garantiranno ben oltre la giornata tipica di utilizzo in condizioni di normalità operativa mobile.

Vi fidate di queste imitazioni o preferite invece puntare sul sicuro garantendovi l’ultimo arrivato ad un prezzo decisamente superiore? Spazio a tutti i vostri personali commenti al riguardo. Vi lasciamo con la scheda tecnica completa dei Samsung Galaxy S8 e con il video di presentazione dedicato al terminale.

Scheda Tecnica Completa Samsung Galaxy S8 e Galaxy S8+ PlusSamsung Galaxy S8 scheda tecnica

Display: Pannello Capacitivo Multi-Touch Edge Panel Super AMOLED W-QHD (QHD+) Resolution @2960×1440 pixel con diagonali da 5.8 pollici (Standard) e 6.2 pollici (Plus) e rivestimento protettivo Cornig Gorilla Glass di 5a generazione con cornici ridotte al minimo

Processore: Octa-Core System Qualcomm Snapdragon 835 10nm (mercato USA) e Samsung Exynos 8895 (mercato Europa)

GPU: Adreno 540 (per Snapdragon 835); Mali-G71 MP20 (Per Exynos 8895)
 
Memoria RAM: 4GB

Memoria ROM: 64GB con tecnologia UFS 2.1 e supporto per espansione esterna tramite apposito slot separato per microSD Card fino ad ulteriori 256GB

SIM Card: Formato Nano-SIM

Fotocamera Principale Posteriore: 12 Megapixel con tecnologia di stabilizzazione ottica di immagine (OIS), HDR e sistema di messa a fuoco automatica laser @f/1.7, tecnologia Dual Pixel

Fotocamera Principale Anteriore: 8 Megapixel

Connessioni: LTE 24 bande, WiFi ac doppia banda 2.4GHz/5GHz, NFC, Bluetooth 5.0 ed USB 2.0 Type-C reversibiile, GPS con GLONASS Geo-System e Beidu

Sensoristica: Luminosità ambientale, Proximity sensor, scanner biometrico per le impronte digitali, accelerometro, giroscopio, bussola, IRIS Scanner, Rapid Wireless Charger

Altro: Assenza di pulsanti fisici sul frontale e pulsante dedicato all’attivazione del sistema ad intelligenza artificiale per l’assistente vocale Samsung Bixby su entrambi i modelli, sistema di impermeabilizzazione IP68 (1.5 metri di profondità per un massimo di 30 minuti in acqua), Samsung Pay, Jack cuffie tradizionale, cuffie AKG in dotazione

Batteria: 3.000mAh/3.500mAh non removibile con funzione ricarica rapida Quick Charge 4.0

Sistema Operativo: Android 7.0 Nougat con supporto alle personalizzazioni proprietarie Samsung Experience 8.1

Sito Ufficiale di Supporto: Samsung.com/