Debuttano nei negozi italiani, in questi giorni, i nuovi Samsung Galaxy S8Samsung Galaxy S8+, i nuovi top di gamma della casa costruttrice coreana che, dopo la presentazione ufficiale di fine marzo e la lunga fase di preordine, iniziano, finalmente, a fare la loro comparsa presso i rivenditori del nostro Paese, sia negozi fisici che e-commerce. La data di uscita ufficiale dei nuovi top di gamma è fissata per il 28 di aprile.

Samsung Galaxy S8 e S8+: le caratteristiche tecniche

Dal punto di vista tecnico, i nuovi Samsung Galaxy S8 e S8+ si caratterizzano per un display rivoluzionario dotato dell‘inedito rapporto tra le dimensioni di 18,5:9 che comporta una riduzione al minimo della cornice superiore e di quella inferiore (con lo spostamento del sensore di impronte digitali nella parte posteriore e l’introduzione dei tasti virtuali a schermo).

Il Samsung Galaxy S8 presenta un display dual edge realizzato con tecnologia Super AMOLED e dotato di una diagonale di 5.8 pollici e di una risoluzione QHD+ pari a 2960×1440 pixel. Il più grande Galaxy S8+ ripropone le stesse specifiche tecniche ma può contare su di un display da ben 6.2 pollici. 

Entrambi i display supportano la modalità Always On per visualizzare le notifiche anche con lo schermo spento. Il display frontale, così come la cover posteriore, sono realizzati con il Gorilla Glass 5 di Corning, garanzia assoluta di resistenza agli urti ed ai graffi.

A gestire il completo funzionamento dei nuovi top di gamma di casa Samsung ci sarà il SoC Exynos 8895, chipset di nuova generazione progettato da Samsung e realizzato con processo produttivo a 10 nm. Il SoC integra una CPU Octa-Core costituita da un Quad-Core da 2.3 GHz ed un Quad-Core Cortex A53 da 1.7 GHz. La GPU è una Mali-G71 MP20.

La scheda tecnica dei nuovi smartphone della casa coreana si completa con la presenza di 4 GB di memoria RAM, 64 GB di memoria interna, una fotocamera posteriore da 12 Megapixel con apertura f/1.7 ed una fotocamera anteriore da 8 Megapixel sempre con apertura f/1.7. Per lo sblocco, oltre al sensore di impronte posteriore, nella parte anteriore sono collocati i sensori per il riconoscimento del volto e per la scansione dell’iride.

Per quanto riguarda l’autonomia, il Samsung Galaxy S8 integra una batteria da 3.000 mAh mentre il più grande Samsung Galaxy S8+ presenta una batteria da 3.500 maAh. In entrambi i casi si tratta di una batteria inferiore rispetto a quella del Galaxy S7 Edge (display QHD da 5.5 pollici e batteria da 3.600 mAh). L’autonomia è comunque di ottimo livello grazie alla presenza del nuovo SoC Exynos 8895 realizzato a 10 nm che permette di contenere i consumi. Presente anche la certificazione IP68 che garantisce resistenza all’acqua e alla polvere per i due terminali.

 

La riduzione delle cornici e l’utilizzo dell’inedito Infinity Display da 18,5:9 permette ai nuovi top di gamma della casa coreana di contare su di un display dotato di una diagonale decisamente superiore rispetto al passato senza però andare ad incrementare più di tanto le dimensioni complessive. Anche il peso complessivo è in linea con i precedenti flagship di Samsung.

  • Galaxy S8: 148.9 x 68.1 x 8.0 mm, peso di 155 grammi
  • Galaxy S8+: 159.5 x 73.4 x 8.1, peso di 157 grammi
  • Galaxy S7 Edge: 150.9 x 72.6 x 7.7 mm, peso di 157 grammi
  • Galaxy Note 7: 153.5 x 73.9 x 7.9 mm, peso di 169 grammi

Le novità software

Dal punto di vista software, i nuovi Samsung Galaxy S8 e S8+ arrivano nei negozi con già preinstallato Android Nougat 7.0 personalizzato dalla nuova evoluzione della UI sviluppata dall’azienda coreana che va ad ampliare l’OS con un gran numero di funzioni.

Tra le novità software introdotte dai nuovi top di gamma c’è anche l’assistente virtuale Bixby, la risposta di Samsung a Siri di Apple, che può contare anche su di un tasto fisico dedicato con cui l’utente può attivarlo rapidamente. In un primo momento, Bixby non supporterà pienamente l’italiano. In futuro, in ogni caso, Samsung introdurrà diverse novità per il suo nuovo assistente virtuale.

I nuovi Samsung Galaxy S8 e Samsung Galaxy S8+ supportano anche la modalità DeX, Desktop Experience, che consente, grazie ad un’apposita dock, di trasformare i due smartphone in veri e propri miniPC Android collegandoli ad un monitor esterno. Si tratta di una funzione molto simile a Continuum di Windows 10 che però può contare sul pieno supporto di tutte le app Android.

Samsung Galaxy S8 e S8+: i prezzi

Il nuovo Samsung Galaxy S8 arriva nei negozi italiani con un prezzo di listino di 829 Euro. Il più grande Samsung Galaxy S8+, invece, ha un prezzo di listino di 929 Euro. Entrambi gli  smartphone sono disponibili in Italia in tre differenti varianti di colore: Midnight Black, Orchid Gray e Artic Silver. 

Per quanto riguarda gli accessori ufficiali, oltre alle tradizionali Alcantara Cover, Clear Cover, LED View Cover, Clear View Standing Cover e Silicone Cover, 2Piece Cover e Keyboard Cover, con prezzi di listino compresi tra 19,90 e 59,90 Euro troviamo anche la DeX Station che permette di sfruttare la nuova Desktop Experience dei top di gamma coreani. Questo accessorio presenta un prezzo di listino di 149,90 Euro. 

Fonte: Samsung