Samsung Galaxy S8 protagonista di una nuova truffa

Nuova truffa via SMS coinvolge il fantastico Samsung Galaxy S8

I Samsung Galaxy S8 e Galaxy S8+ sono sicuramente gli smartphone più apprezzati dai fan del brand sudcoreano e dagli utenti Android per questo fanno gola a molti per via delle caratteristiche tecniche di cui sono dotati. Il design è sicuramente un altro punto forte dei flagship della serie Galaxy S poiché troviamo un bellissimo e performante Infinity Display posto frontalmente e una struttura molto più maneggevole rispetto ai modelli precedenti.

Come spesso accade con questo tipo di prodotto, c’è sempre qualcuno che è pronto a truffare l’utente inesperto. In base ad alcune informazioni diffuse nelle scorse ore dallo Sportello dei Diritti, ossia l’autorità che da sempre informa gli utenti delle truffe in circolazione, emerge l’ultimo tentativo di truffa che si sta diffondendo tramite smartphone, tablet e PC.

samsung galaxy s8 truffa

Samsung Galaxy S8: una nuova truffa sta circolando nelle ultime ore 

Il rischio di cadere nel tranello è davvero molto alto. In particolare, un recente post condiviso sulla pagina Facebook del Commissariato di PS Online – Italia, riporta di prestare molta attenzione a un messaggio che sta circolando proprio in queste ore. In particolare, l’SMS proporrebbe in palio un Samsung Galaxy S8 cliccando semplicemente sul pulsante “OK”.

Trattasi, ovviamente, di un finto annuncio che ha come unico scopo quello di attirare l’attenzione degli utenti meno esperti che sperano di vincere il fantastico top di gamma di Samsung praticamente inesistente. Negli ultimi mesi, infatti, si sono susseguite diverse truffe di questo genere e, ovviamente, noi vi consigliamo di non seguire assolutamente le indicazioni riportate nel messaggio o di rilasciare dati sensibili quali nome, cognome, indirizzo e coordinate bancarie.

Seppur i Galaxy S8 ed S8+ di Samsung rappresentino il top attualmente nel settore Android, non potranno sicuramente essere vinti cliccando su un semplice tasto OK. Per fortuna, abbiamo il supporto anche della Polizia Postale che ogni giorno lancia allerte sulle principali caratteristiche utilizzate dagli hacker e truffatori per diffondere le loro truffe.


Approfondisci con: in
FONTE: