E’ inutile negarlo. L’attesa per il lancio del nuovo Samsung Galaxy S8 è altissima. In particolare dopo la delusione legata al fallimento del Galaxy Note 7, il mercato e i tantissimi appassionati del mondo della telefonia mobile attendono con ansia il nuovo top di gamma di Samsung che, come noto, arriverà in due varianti tra la fine di marzo e l’inizio del mese di aprile.

Secondo nuovi report in arrivo dalla Corea del Sud, Samsung starebbe preparando un lancio in grande stile per il suo nuovo Samsung Galaxy S8. Il volume delle prime unità spedite del nuovo top di gamma dovrebbe, infatti, essere pari quasi al doppio delle prime unità spedite di Galaxy S7 e S7 Edge lo scorso anno.

I target di vendita per il nuovo Samsung Galaxy S8 sono elevatissimi. La casa coreana punta, infatti, a raggiungere l’obiettivo di 60 milioni di unità distribuite lungo tutto l’arco di vita del nuovo S8 superando nettamente i 48 milioni della gamma Galaxy S7 ed i 46 milioni della gamma Galaxy S6.

Samsung Galaxy S8

Per la prima fase di produzione, Samsung Display, la controllata di Samsung che si occupa della fabbricazione dei display Super AMOLED, ha già in programma la realizzazione di 10 milioni di display per il Samsung Galaxy S8 da 5.8 pollici e di 6 milioni di display per il Samsung Galaxy S8+ da 6.2 pollici. In entrambi i casi si tratta, come sottolineato già nei giorni scorsi, di display dual edge.

Ricordiamo che la nuova famiglia Samsung Galaxy S8 non sarà presente al Mobile World Congress 2017, al via a fine febbraio, a meno di sorprese dell’ultim’ora e verrà ufficializzata, con ogni probabilità, il prossimo 29 marzo in occasione di un evento speciale realizzato da Samsung.

Leggi anche: Samsung Display fornirà 60 milioni di display OLED per i nuovi iPhone di Apple

Nel corso dei prossimi giorni dovrebbero emergere ulteriori dettagli in merito alle prime spedizioni del Samsung Galaxy S8 ed agli effettivi obiettivi di vendita di Samsung per il suo nuovo top di gamma. Continuate, quindi, a seguirci per ulteriori informazioni sulla questione.