Galaxy S8 vs iPhone 7

Samsung Galaxy S8 e Galaxy S8+ Plus sono stati presentati lo scorso 29 Marzo 2017 a New York, dove una platea di appassionati ed esperti del settore ha potuto saggiare le potenzialità interattive dei nuovi smartphone, ora votati verso l’utilizzo delle tecnologie di realtà virtuale tramite Samsung Gear VR 2017 e Gear 360 (2017), così come l’applicazione in campo Desktop da fornirsi con il nuovo sistema Samsung DeX, il quale introduce un nuovo modo di vivere la produttività mobile.

iPhone 7 ed iPhone 7 Plus, invece, sono dei terminali che hanno alle spalle parecchi mesi. Nel corso di quest’ultimo periodo si ha avuto modo di apprendere le potenzialità di terminali che si sono portati in vetta a tutte le classifiche di preferenza e di benchmarking, complice anche la prematura uscita di scena dei competitor diretti da volersi con la gamma di prodotti Samsung Galaxy Note 7. Per tutti coloro che non hanno avuto modo di raffrontare i due smartphone, proponiamo una comparativa oggettiva tra due device che ricoprono, allo stato attuale, il ruolo di indiscussi top di gamma della categoria.

Samsung Galaxy S8 e Galaxy S8+ Plus – Scheda TecnicaSamsung Galaxy S8 scheda tecnica

La scheda tecnica degli ultimi smartphone Galaxy S8 è davvero interessante, e pone nuovi limiti all’innovazione specifica di comparto. In particolare, per entrambi i telefoni si hanno:

Display: Pannello Capacitivo Multi-Touch Edge (per entrambe le versioni) Super AMOLED W-QHD (QHD+) Resolution con diagonali da 5.8 (Standard) @570ppi e 6.2 pollici (Plus) @2960×1440 pixel con rivestimento protettivo Cornig Gorilla Glass di 5a generazione e cornici ridotte al minimo

Processore: Octa-Core System Qualcomm Snapdragon 835 10nm (mercato USA) e Samsung Exynos 8895 (Mercato Europa)

GPU: Adreno 540 (per Snapdragon 835); Mali-G71 MP20 (Per Exynos 8895)

Memoria RAM: 4GB

 

Memoria ROM: 64GB con tecnologia UFS 2.0 e supporto per espansione esterna tramite apposito slot separato per microSD Card

SIM Card: Formato Nano-SIM

Fotocamera Principale Posteriore: 12 Megapixel con tecnologia di stabilizzazione ottica di immagine (OIS), HDR e sistema di messa a fuoco automatica laser @f/1.7, tecnologia Dual Pixel

Fotocamera Principale Anteriore: 8 Megapixel

Connessioni: LTE 24 bande, WiFI ac doppia banda 2.4GHz/5GHz, NFC, Bluetooth 5.0 ed USB 2.0 Type-C reversibiile, GPS con GLONASS Geo-System e Beidu

Sensoristica: Luminosità ambientale, Proximity sensor, scanner biometrico per le impronte digitali, accelerometro, giroscopio, bussola, IRIS Scanner, Rapid Wireless Charger

Altro: Assenza di pulsanti fisici sul frontale e pulsante dedicato all’attivazione del sistema ad intelligenza artificiale per l’assistente vocale Samsung Bixby su entrambi i modelli, sistema di impermeabilizzazione IP68 (1.5 metri di profondità per un massimo di 30 minuti in acqua), Samsung Pay, Jack cuffie tradizionale, cuffie AKG in dotazione

Batteria: 3.000mAh/3.500mAh non removibile con funzione ricarica rapida Quick Charge 4.0

Dimensioni: 158,2×77,9×7,3 mm (versione Standard)

Peso: 188 grammi

Sistema Operativo: Android 7.0 Nougat con supporto alle personalizzazioni proprietarie Samsung Experience

Apple iPhone 7 ed iPhone 7 Plus – Scheda Tecnicaiphone-7

iPhone 7 ed iPhone 7 Plus ricalcano pur sempre le orme di dispositivi appartenenti al passato 2016, ma le loro caratteristiche confermano comunque la presenza di indiscutibili top-end del settore. Ecco cosa ha proposto Apple all’ultimo Keynote:

Display: Pannello Capacitivo Multi-Touch IPS LCD con diagonali da 4.7/5.5 pollici @1334×750 pixel e densità di pixel pari a 326ppi (iPhone 7 Standard) e @1920×1080 pixel e densità di pixel pari a 401ppi (iPhone 7 Plus) con rivestimento protettivo anti graffio in vetro

Processore: Apple A10 Fusion Quad-Core @2.2GHz

GPU: Adreno 540 (per Snapdragon 835); Mali-G71 MP20 (Per Exynos 8895)

Memoria RAM: 2/3GB

Memoria ROM: fino a 256GB non espandibili

SIM Card: Formato Nano-SIM

Fotocamera Principale Posteriore: 12 Megapixel @4608 x 2592 pixel Single- Lens (iPhone 7 Standard) e Dual-Lens (iPhone 7 Plus) con tecnologia di stabilizzazione ottica di immagine (OIS), HDR e sistema di messa a fuoco automatica @f/1.8, Flash LED Standard Single-Tone (iPhone 7) e Quad Flash-LED (iPhone 7 Plus) con funzione Slow Motion fino a 240fps con frontale Full HD @30fps

Fotocamera Principale Anteriore: 7 Megapixel

Connessioni: LTE 450/50Mbps, WiFi 802.11ac doppia banda 2.4GHz/5GHz, NFC, Bluetooth 4.2 ed USB 2.0, GPS con GLONASS Geo-System

Sensoristica: Luminosità ambientale, Proximity sensor, scanner biometrico per le impronte digitali, accelerometro, giroscopio, bussola, barometro

Altro: Assenza per il jack analogico delle cuffie da 3,5mm

Batteria: 1.960mAh/2.900mAh non removibile agli ioni di litio

Dimensioni: 148,9×68,1×8 mm (versione Standard)

Peso: 155 grammi

Sistema Operativo: iOS 10 (con previsto aggiornamento alle versioni iOS 11)

Galaxy S8 vs iPhone 7Le schede tecniche parlano chiaro. Con Galaxy S8 abbiamo un terminale decisamente innovativo, in cui il display ed i sistemi integrati intelligenti per l’accesso in sicurezza rappresentano senz’altro il surplus caratteristico, senza contare l’integrazione di un maggior quantitativo di RAM e risultati che in benchmarking superano i 205.000 punti. Per il resto, il comparto sensori offre praticamente lo stesso prospetto.

Per quanto concerne l’ottimizzazione dei sistemi operativi non c’è storia, iOS vince a mani basse e consente di ottenere un’autonomia apprezzabile nonostante la presenza di supporti energetici più modesti. Le classifiche di benchmark potrebbero, inoltre, essere soggette a rimodulazione lato prestazioni in vista dell’implementazioni di future implementazioni di sistema da volersi con iOS 11 e versioni successive.

A fronte di due device che, per il momento, offrono soluzioni appaiate sul fronte del pezzo, ci si trova di fronte ad una scelta davvero ardua e riconducibile ad una scelta puramente soggettiva. Se state cercando un dispositivo all-in-one che garantisca piena interazione con le funzioni Smart Mobile, Desktop, della realtà virtuale e della domotica potete affidarvi ai nuovi Galaxy S8.

Se, invece, desiderate contare su un sistema ben bilanciato ed in cui le ottimizzazioni non risultano seconde a nessuno, allora potete affidarvi ad iPhone 7. La scelta, come al solito, è puramente soggettiva. Non credete? Spazio a tutti i vostri commenti.

FONTE