Il centro mediatico del periodo si è spostato sul prossimo Samsung Galaxy S8, da presentarsi giorno 29 Marzo 2017 sul palcoscenico di New York.

Le conferme sul design e le specifiche del nuovo terminale si sommano, ultimamente, alle molte indiscrezioni del periodo che, in ultima analisi, parlano del supporto ad un gran numero di bande LTE, superiore addirittura a quelle del’attuale top di gamma Samsung Galaxy S7 ed in linea con quelle fornite dai device Apple per iPhone 7 ed iPhone 7 Plus.

Il rilascio della Certificazione FCC non contribuisce a fare chiarezza in merito alla questione, ma per quanto riguarda il supporto alle bande LTE è possibile scorgere almeno 24 bande, 4 in più dell’attuale flasgship killer sudcoreano. Un numero che, in questo caso, si avvicina di molto a quello di iPhone 7, che può contare sul supporto a ben 25 bande di frequenza. Samsung Galaxy S8 bande LTE

La fonte non cita espressamente la natura del SoC. Sappiamo, infatti, che proprio Qualcomm si è fatta carico di introdurre una nuova revisione del modem per il chip dello Snapdragon 835. A questo punto le ipotesi sono due: o Samsung ha migliorato i propri microchip o si tratta proprio dei SoC Qualcomm Snapdragon 835. In questo caso, l’ago della bilancia pende a favore della società californiana.

Alla presentazione del nuovo Galaxy S8 mancano poco meno di tre settimane. Non perdetevi tutte le novità in vista dell’evento e tutte le indiscrezioni che ci accompagneranno da qui a fine mese.

LEGGI ANCHE: Galaxy S8 VS Galaxy S7 Edge: un confronto sui 5 punti più interessanti