Samsung Electronics, leader del mercato consumer dei prodotti Hi-Tech, ci ha nel tempo introdotti ad una serie di importanti cambiamenti evolutivi non soltanto sul fronte della potenza e del design puro e semplice dei propri prodotti, ma anche per una certa propensione a tendere al perseguimento di una strategia di mercato che concede un’ampia varietà di scelta, che culminerà con i futuri Galaxy S9 nell’uscita di una terza inedita variante Mini,  la cui prima apparizione esclusiva si terrà nel contesto del Mobile World Congress 2018 di Barcellona nel mese di Febbraio.

Non se ne parlava dai tempi di Galaxy S5 nel lontano 2014, quando la società aveva optato per l’uscita di una versione minorata degli allora top di gamma in carica. Che la notizia, frutto di indiscrezioni del periodo, possa colludere con i risultati di benchmarking che su GeekBench hanno posto in essere un Galaxy S9 Plus fin troppo modesto? 

Al momento, al riguardo, regna il più totale mistero e sarà soltanto Samsung attraverso  suoi diretti portavoce a poter far finalmente luce su questa voci di corridoio che, se confermate, garantirebbero agli utenti meno inclini a sobbarcarsi la spesa di un top di gamma un device comunque valido, frutto delle innovazioni di design corrisposte ai terminali della serie Standard e Plus dai quali riprenderà il display Infinity Edge portandosi presumibilmente al limite dei 5 pollici di diagonale utile.

Una notizia simile, di fatto, potrebbe stravolgere il mondo Hi-Tech e dare nelle mani dei fan e dei nuovi adepti un terminale che scala notevolmente verso l’alto il dettaglio immagine ed il livello di implementazione hardware che, di fatto, conterà non soltanto su un comparto camera esclusivo con funzionalità integrata Dual-Shooting con feature Slow-Motion @1.000fps, ma anche sulle innovazioni da prevedersi sul fronte dei sistemi di sicurezza anti-ghosting per la presunta replica del Face iD iPhone X.samsung galaxy s9 mini

In definitiva, Galaxy S9 Mini potrebbe essere il device giusto per tutti coloro che desiderano un prodotto perfettamente a metà strada tra un midrange ed un vero top di gamma. Il tutto senza sacrificare l’interattività che manterrà in tal caso un alto profilo.

Infatti, sempre secondo indiscrezioni, sarà sempre l’S9 a garantirsi le prime forniture di display con sistema di scansione intelligente per le impronte digitali integrato a schermo, sebbene l’interazione su un device aspect ratio 18.5:9 con diagonale da 5 pollici non risulti essere poi così problematica anche in luogo di un componente fisico dedicato disposto sul retro scocca, Ciononostante, come per S5, si avrà a disposizione un componente frontale ancor più accessibile ed ora occultato alla vista.

In questo frangente, quindi, si potrà avere a che fare con un S9 Mini veramente Full-Size nonostante dimensioni alquanto ridotte. L’appuntamento dovrebbe stabilirsi come di consueto per il prossimo 25 Febbraio 2018, ovvero sia il giorno prima dell’apertura ufficiale della Fiera di Barcellona che si terrà dal 26 Febbraio 2018 al prossimo 1 Marzo 2018. Vi piace l’idea di un Galaxy S9 Mini