Nei primi mesi del prossimo anno, Samsung dovrebbe annunciare i suoi nuovi top di gamma Samsung Galaxy S9 e Galaxy S9+. Grazie alle numerosissime indiscrezioni trapelate nelle ultime settimane, possiamo avere già un primo quadro circa le caratteristiche tecniche e il design che costituiranno i nuovi flagship del brand sudcoreano.

Le ultime notizie sugli S9 riguardano delle novità a livello di design. Le fonti anonime, in particolare, sostengono che il produttore asiatico potrebbe ulteriormente ridurre le cornici frontali, dunque renderle ancora più sottili di quelle presenti sugli attuali Galaxy S8 ed S8+. Gli stessi leaker rivelano che, sulla parte posteriore, i nuovi Samsung Galaxy S9 avranno una doppia fotocamera da 16 mega-pixel mentre frontalmente l’azienda dovrebbe affidarsi ad un sensore da 12 mega-pixel.

Samsung Galaxy S9 dimensioni

Samsung Galaxy S9: rivelate le probabili dimensioni del corpo

In aggiunta, sempre sui nuovi top di gamma dovremmo trovare un riconoscimento del volto più accurato e un corpo con certificazione IP68. Purtroppo, le fonti parlano di una possibile eliminazione dell’ingresso mini jack, attualmente posto sul fondo a bordo degli S8. Resta ancora da vedere anche il posizionamento del lettore di impronte digitali sui nuovi Samsung Galaxy S9.

In base a quanto riportato dalle recenti indiscrezioni, infatti, il sensore di sblocco dovrebbe trovare posto sotto lo schermo. Tuttavia, qualora l’azienda non dovesse riuscire a raggiungere un livello di affidabilità abbastanza buono, il sensore biometrico sarà quasi sicuramente implementato sul retro. Parlando di numeri, le fonti sostengono che il Samsung Galaxy S9 avrà un display sempre da 5.8 pollici ma le dimensioni del corpo sarebbero di 144.1 × 68.1 × 8 mm, dunque più corto dell’attuale S8 (148.9 × 68.1 × 8 mm).

Samsung Galaxy S9 dimensioni

Per quanto riguarda il Galaxy S9+, questo dovrebbe ereditare il display da 6.2 pollici dell’attuale generazione ma avere un design con misure pari a 155.2 × 73.4 × 8.1 mm, quindi anche esso più corto dell’S8+ (159.5 × 73.4 × 8.1 mm). Queste sono le uniche informazioni rivelate dalle fonti anonime nelle ultime ore.

Tuttavia, grazie ad altri rumor emersi su Internet in questi ultimi giorni, sappiamo che i nuovi top di gamma Android della compagnia sudcoreana saranno quasi sicuramente mossi da un processore Snapdragon 845 e da un nuovo SoC della serie Exynos. A questi si affiancheranno molto probabilmente almeno 6 GB di RAM e 64 GB di archiviazione interna (espandibile tramite micro SD).