Samsung Galaxy S9 mini jack

Nelle ultime settimane si stanno diffondendo sempre di più rumor e indiscrezioni riguardo al nuovo top di gamma Samsung Galaxy S9 e al suo fratello maggiore Galaxy S9+. Una nuova immagine emersa sul web ha confermato che i futuri flagship saranno dotati di un ingresso mini jack per cuffie.

In particolare, la foto leaked mostra la componente che si collega alla scheda madre dei Samsung Galaxy S9 ed S9+ tramite cavo flex e dove sono installati l’ingresso jack da 3.5 mm, la porta USB Type-C e altre parti elettroniche.

Samsung Galaxy S9 mini jack

Samsung Galaxy S9: una foto conferma la presenza dell’ingresso mini jack per cuffie

Il jack, in particolare, si trova in basso a destra del modulo. L’immagine, però, non rivela alcuna impermeabilizzazione nonostante sia alquanto scontata la presenza della certificazione IP68 per resistere ad acqua e polvere, proprio come il modello attuale.

La foto mostra nel dettaglio il modulo del Samsung Galaxy S9+ visto che è visibile il codice di modello SM-G965F. La lettera F, in particolare, suggerisce che siamo di fronte ai moduli appartenenti alla variante internazionale, ossia quella venduta anche in Italia. Ovviamente, anche le altre varianti saranno dotate di questa caratteristica.

A differenza degli ultimi iPhone e di alcuni smartphone Android, i possessori di Samsung Galaxy S9 e Galaxy S9+ potranno ascoltare i brani preferiti anche collegando le cuffie cablate preferite. Oltre alla presenza dell’ingresso mini jack, recenti rumor hanno confermato diversi dettagli circa la possibile scheda tecnica di entrambi i telefoni.

Samsung Galaxy S9 mini jack

Cosa sappiamo sulle altre specifiche tecniche

Trattasi di due flagship a tutti gli effetti, troveremo sicuramente delle specifiche tecniche di alto livello come 6 GB di RAM, un processore octa-core di nuova generazione (Snapdragon 845 ed Exynos 9810) e uno storage interno da 128 GB con la possibilità di espansione. Anche il comparto fotografico del nuovo duo di smartphone verrà ulteriormente migliorato con due fotocamere sul retro e una sulla parte frontale.

Purtroppo non conosciamo ancora nel dettaglio le caratteristiche del comparto fotografico ma sicuramente troveremo delle fotocamere di ottima qualità che ancora una volta posizioneranno Samsung ai vertici del mercato.

Il lettore di impronte digitali dovrebbe esserci ancora ma non sappiamo se verrà spostato al di sotto della doppia fotocamera posteriore oppure implementato sotto lo schermo. Il comparto delle connettività sarà anche al top con supporto alle reti 4G, Wi-Fi, Bluetooth e così via.