Il costruttore sudcoreano Samsung Electronics rinnova la fascia media del mercato Galaxy Tab A 8.0 proponendo un sostanziale upgrade alle revisioni Tab A 8.0 che si presenteranno a partire dal prossimo 1 Novembre 2017 sotto una vesta hardware leggermente ritoccata a favore di un display che mantiene inalterate la forme mutando la sostanza.

Stiamo parlando di un Samsung Galaxy Tab A 8.0 con sistema di visualizzazione avente risoluzione d’uscita pari a 1.280×800 punti colore e luminosità di picco massima di 480 nits. Unitamente a queste modifiche di primo piano troviamo poi nuove dotazioni per il comparto performance. 

Comparto performance che, nello specifico, si arricchisce con la presenza di System-on-a-Chip siglato Qualcomm Technologies in revisione Snapdragon 425. Un processore che si coadiuva di un’architettura base Quad-Core con sistemi attivi Cortex-A53 Standard e GPU di supporto Adreno 308. 

Oltre al microprocessore troviamo un supporto base ai sistemi di archiviazione locale e di memoria RAM per chip da 2GB e soluzioni da 16GB eventualmente espandibili dall’esterno attraverso slot per microSD Card fino al limite dei 256GB.Samsung Galaxy Tab A 8.0 2017

Si parla di un prodotto compatto che nelle dimensioni di 124,1 x 212,1 x 8,9 mm e con un peso di appena 360 grammi conferma la sua natura minimal e caratteristiche che chiaramente lo inquadrano nella fascia bassa del mercato Samsung Tablet. Migliora, ad ogni modo, anche la struttura conferita dai materiali di supporto che mutano il loro aspetto plastico in un layer di alluminio che dona un aspetto interessante ed accattivante, oltre che maggiore solidità e resistenza alle abrasioni ed agli urti.

Procedendo più a fondo, di scopre anche la batteria da 5.000mAh integrata e non removibile che fa capo ad un sistema di connessione OTG-ready in standard USB 2.0 Type-C reversibile da utilizzarsi per la ricarica ed il data trasfer. Sul piano della connettività, questa soluzione Samsung Tab A 8.0 2017 offre un livello di comunicazione WiFi Single-Band @2.4GHz fino allo standard 802.11n. Non manca nemmeno il supporto ai sistemi di comunicazione senza fili Bluetooth v4.2.

Per quanto concerne poi le specifiche del comparto multimedia cam si è in presenza di moduli da 8 Megapixel con sistema di messa a fuoco automatica ed apertura focale @f/1.9 per il punta e scatta posteriore e 5 Megapixel Standard con apertura focale @f/2.2 per la selfie-cam. A valle di questa dotazione hardware abbiamo poi le ultime distribuzioni di sistema Google aggiornate alle release Android Nougat v7.1.1 con apposte personalizzazioni proprietarie Samsung UI.

Si tratta chiaramente di un entry-level puro e di un serio compromesso tra portabilità e richiesta di multimedialità, visto e considerato anche il fattore dimensioni. Un device che si rivolge fondamentalmente ad un target di pubblico poco pretenzioso che non intende spendere una fortuna per portarsi a casa l’ultimo top di gamma del mercato tablet. Samsung, di fatto, concede questo prodotto ad appena €230 di listino. Prezzo che, a seguito del rilascio da stabilirsi dal 1 Novembre 2017, avrà modo di stabilizzarsi su valori nettamente inferiori.

Tu che cosa ne pensi di questo nuovo device? Spazio a tutte le tue personali considerazioni al riguardo.