Nel corso di queste ultime settimane si è discusso a proposito del Samsung Galaxy Tab S3 e la possibilità che il device portasse in dotazione la nuova S-Pen. Nella giornata di oggi è trapelato online il nuovo manuale operativo del prodotto in cui si dimostra che la Samsung Pen sarà ben più che un semplice accessorio per la scrittura ma vedrà piuttosto un’integrazione funzionale sul modello di un Galaxy Note 10.1 tablet.

I nuovi screenshot riportano il disegno del nuovo dispositivo e descrivono le previste integrazioni software per le funzioni e l’interfaccia Android Nougat personalizzata Samsung Grace UX. Il comparto software si affianca ad interessanti dotazioni hardware e caratteristiche per le quali si riscontrano la presenza di un sistema audio di diffusione a 4 altoparlanti (2 in basso e 2 in alto) e di una USB Type-C che abbandona l’approccio alla micro-USB 2.0 ormai in disuso sin dal mancato Note 7.

Anche in questa occasione troviamo il pulsante fisico Home nonostante la società pare provvederà ad una sua definitiva estromissione in vista della diffusione del suo Galaxy S8. Di fatto in questo caso il pulsante ospiterà i controlli per l’accesso ai menu ed il sensore per le impronte digitali da utilizzarsi come sistema di accesso alternativo alla digitazione di PIN e password.

Come per Note 7 avremo a che fare con Secure Folder, un’area del sistema in cui rendere privati i nostri file e tenerli lontani da occhi indiscreti. Il tablet sarà votato alla produttività grazie alla nuova UI ed allo schermo di dimensioni generose con supporto alle Air Gesture.

Per quanto riguarda la S-Pen pare che questa sia dotata di una clip volutamente introdotta allo scopo di offrire un punto di ancoraggio rapido al lato del device. Ovviamente sarebbe bello poter avere uno slot dedicato in futuro. Non credete? Che cosa ne pensate del nuovo prodotto? A voi tutti i commenti al riguardo.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy Tab S3 con S-Pen appare in una nuova foto