In occasione della prossima edizione del Mobile World Congress di Barcellona, al via a fine mese, Samsung presenterà in via ufficiale il suo nuovo Samsung Galaxy TabPro S2, il convertibile 2 in 1 con sistema operativo Windows 10 che, di fatto, rappresenterà l’alternativa ai nuovi Surface di Microsoft ed agli iPad Pro di Apple dopo l’ottimo esperimento dello scorso anno con il TabPro S.

Il nuovo Samsung Galaxy TabPro S2 arriverà sul mercato in due varianti, una dotata di connettività Wi-Fi ed una seconda che supporterà anche il 4G. Entrambe le versioni saranno disponibili con Windows 10 Home o con Windows 10 Pro, a seconda dei canali di distribuzione (con questo dispositivo Samsung punta a conquistare anche il mercato business oltre a quello consumer).

In queste ore è arrivata la conferma definitiva in merito alla versione con supporto 4G del nuovo Samsung Galaxy TabPro S2 che ha appena ricevuto la certificazione Wi-Fi superando un passo necessario prima del suo arrivo effettivo sul mercato, programmato per la prossima primavera.

Ricordiamo che dal punto di vista hardware, il nuovo Samsung Galaxy TabPro S2 potrà contare su di un display da 12 pollici di diagonale realizzato con tecnologia Super AMOLED e caratterizzato da una risoluzione QHD. A differenza del modello precedente, che integrava un processore Core m3, il nuovo Samsung Galaxy TabPro S2 potrà contare su di una CPU più potente. Il dispositivo, infatti, presenterà un Intel Core i5 di settima generazione (Kaby Lake). Si tratta dell’i5 7200U che integra una CPU Dual-Core con Hyper-Threading (quindi 4 core logici) con clock base di 2.5 GHz e frequenza turbo di 3.1 GHz.

A completare il profilo hardware del nuovo convertibile Windows 10 di casa Samsung ci saranno 4 GB di memoria RAM, 128 GB di storage di tipo SSD, una fotocamera posteriore da 13 Megapixel, una fotocamera anteriore da 5 Megapixel ed una batteria dotata di una capacità massima di 5070 mAh.

Leggi anche: Samsung Galaxy Tab S3 con S-Pen appare in una nuova foto

Il nuovo Samsung Galaxy TabPro S2 verrà commercializzato insieme alla tastiera-cover, un componente essenziale per massimizzare la produttività del dispositivo, ed alla S-Pen. Per quanto riguarda i prezzi di vendita, in attesa di una conferma ufficiale, possiamo ipotizzare un listino molto simile a quello del suo predecessore. Il dispositivo dovrebbe arrivare, infatti, sul mercato con prezzi di circa 1000 Euro. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti.