Il 2017 segnerà l’anno della rivoluzione nel mercato della telefonia mobile ad opera dei due più grandi colossi della scena smartphone, ovvero sia Samsung Electronics ed Apple che si proporranno rispettivamente con i propri Galaxy X ed iPhone X.

La sostanziale differenza tra le due tipologie di prodotti risiede nell’esame diretto di alcuni disegni di brevetto che nel caso di Samsung smartphone descrivono l’arrivo di prodotti pieghevoli che adottano vari sistemi per il dispiegamento dei pannelli, mentre per Apple si conferma un ipotetico iPhone 8 che in occasione del decennale potrebbe assumere il ruolo di iPhone X ed una nuova connotazione tecnologica che abbandoni quanto visto per gli ultimi top di gamma a vantaggio di un sistema davvero innovativo.

Ad ogni modo un punto in comune ci sarà sicuramente e sarà quello della tempistica di rilascio prevista entro e non oltre il concludersi dell’anno. In ambedue i casi avremo a che fare con device Premium con prezzi ben al di sopra della norma e che nel caso dei terminali Apple prevede uno sforamento del limite dei $1.000 a pezzo.Samsung Galaxy X

Tutte le soluzioni saranno equipaggiate con le più moderne tecnologie di miniaturizzazione volute con l’introduzione dei nuovi SoC con processo produttivo 10 nanometri che se da un lato aumentano le prestazioni generali, dall’altro incrementano la resa energetica garantendo un profilo conservative.

Per quanto riguarda Samsung Galaxy X discute a proposito di un terminale che riporti al nuovo concept per i device pieghevoli sia per il profilo interno che esterno. In tal caso vi sarebbero da prendere in considerazioni due display affiancati e divisi da un sistema d’apertura a libro (o a portafoglio) che consente un utilizzo touchscreen e l’interazione su una superficie decisamente più ampia entro il limite dei 7-8 pollici con il minimo ingombro quando in posizione di chiusura.iPhone X

Per quanto concerne il prossimo top di gamma foldable dell’azienda sudcoreana i vari circuiti di indiscrezione parlano di un sistema basato su quelle che sono le proprietà intellettuali depositate nel corso dei mesi presso l’USTPO statunitense. In tal caso si è parlato si sistemi con chiusura a cerniera meccanica e su una serie di interessanti caratteristiche, tra cui:

  • Display Pieghevole: Il nuovo sistema garantirà un utilizzo mirato delle funzioni del dispositivo attraverso un layout del form factory accuratamente progettato per garantire l’accesso rapido alle funzioni utili ed una maggiore superficie interattiva secondo il brevetto depositato lo scorso 31 gennaio 2017. In tal caso, a device aperto, si sarà in grado di raggiungere un’estensione del display pari a 7 pollici
  • Processore: Per sfruttare appieno le potenzialità dei nuovi sistemi si prevederà l’utilizzo di SoC realizzati secondo un processo produttivo FinFET EUV a 10nm che garantirà non soltanto un miglior margine in termini di prestazioni ma anche una minore richiesta energetica per il suo funzionamento.
  • Memoria RAM: Si prevede un’integrazione minima di memoria RAM pari a 6GB onde garantire una corretta esecuzione delle operazioni in multi-tasking e nelle sessioni di gioco che, come noto, richiedono un buon quantitativo di memoria libera.
  • Fotocamera: La fotocamera adotterà un doppio sensore posteriore in grado di realizzare scatti davvero superlativi. Le implementazioni prevederanno pertanto l’affiancamento di due soluzioni, una da 13 MP ed una da 12 MP per la creazione dell’immagine e della profondità di campo.

Mentre per Samsung smartphone si prevede lato software l’ultima revisione degli OS Google per Android Nougat, per gli ultimi ritrovati di Cupertino si conta sull’azione del nuovo ecosistema iOS 11 e sulle dirette implicazioni legate alle nuove aggiunte lato hardware per i sistemi di ricarica senza fili con supporto alla ricarica veloce cablata e con un fattore di forma completamente rinnovato rispetto all’attuale serie che, di fatto, ha ripreso in tutto per tutto il form factory della generazione precedente.

Che cosa ve ne pare di quelle che saranno le proposte Samsung ed Apple Inc. per il nuovo anno?