Samsung presenterà le due varianti dello smartphone pieghevole Galaxy X al MWC! Dite la verità: siete rimasti delusi dal fatto che Samsung non presenterà il suo gioiellino Galaxy S8 al prossimo Mobile World Congress che si terrà a Barcellona a partire dal prossimo 27 febbraio fino al 2 marzo. Certo, ci sarà un assaggio di un minuto, mentre la presentazione vera e propria e completa si terrà il 29 marzo presumibilmente in quel di New York. Mentre nei negozi dovremmo trovarlo non prima di metà aprile.

Ma tranquilli, Samsung in terra spagnola non vi lascerà del tutto a bocca asciutta. Come noto, infatti, presenterà il nuovo Galaxy Tab S3, anch’esso molto atteso. Ma non solo: come detto, ha in programma anche di presentare due varianti del proprio misterioso smartphone pieghevole Galaxy X. Ecco di cosa si tratta.

Come vedere il Galaxy X di Samsung al MWC

Attenzione. Prima di farvi prendere da facili entusiasmi, chiariamo subito che la presentazione delle due varianti dello smartphone pieghevole Galaxy X Samsung avverrà a porte chiuse. Dunque, come riporta GalaxyClub infatti, per potervi accedere bisogna far parte del gruppo selezionato di partner di Samsung. I pochi fortunati assisteranno così alla presentazione delle due varianti dello smartphone pieghevole del colosso coreano. Per ora apparso solo in alcune immagini, trafugate dai brevetti depositati dalla multinazionale coreana. Oltre a un video alquanto surreale del 2014.

samsung galaxy x mwc

Quando potrebbero uscire gli smartphone pieghevoli Samsung

Certo, il fatto che siano presentati a fine febbraio, induce a pensare che tali smartphone pieghevoli possano anche uscire già quest’anno. Eppure, le notizie in nostro possesso dicono una cosa ben diversa. Ossia che la loro uscita non avverrà prima della prima metà del 2017. In quanto si tratta di una tecnologia del tutto nuova, che merita vari test, una preparazione minuziosa dei processi produttivi e infine anche indagini di mercato.

Leggi anche: Galaxy S8 sarà innovatore? Ecco i due precedenti che lo inducono a pensare

Samsung vuole comunque lasciare il segno al MWC di Barcellona, nonostante la succitata assenza del Galaxy S8. Voi vi accontentate?