Samsung presenta il nuovo modem LTE per connessioni sino a 1.2 Gbps

Il Samsung Galaxy S9 sarà il primo smartphone a montare questo nuovo modem LTE

Nella giornata di oggi, Samsung ha svelato in via ufficiale il suo nuovo modem LTE Cat.18 in grado di supportare lo standard 6CA (carrier aggregation) che consente l’aggregazione di sei reti LTE che, lavorando in parallelo, possono garantire una velocità massima di 1.2 Gbps in download.

Questo nuovo modem LTE presentato oggi da Samsung rappresenta un ulteriore step in avanti per l’azienda coreana che, ad inizio anno, aveva svelato il modem LTE Cat. 16 in grado di garantire una velocità massima di 1 Gbps in download. Questo modem è integrato nel SoC Exynos 8895 che troviamo sotto la scocca del Samsung Galaxy S8 in versione europea.

Il nuovo modem LTE da 1.2 Gbps permette a Samsung di eguagliare Qualcomm che, ad inizio 2017, ha presentato il modem X20 in grado di supportare le reti LTE Cat. 18. Qualcomm porterà il suo modem sul mercato ad inizio 2018 così come dovrebbe fare Samsung che, in attesa del debutto del 5G, dovrebbe integrare il modem all’interno del SoC Exynos che troveremo tra le specifiche del futuro Galaxy S9. samsung modem lte

Il modem LTE di nuova generazione di Samsung garantirà un trasferimento dati, sia in download che in upload, più stabile andando, inoltre, ad aggiungere il supporto alla tecnologia 4×4 MIMO (Multiple-Input, Multiple-Output) e allo standard 256 QAM (Quadrature amplitude modulation). 

Nel comunicato stampa con cui Samsung ha presentato quest’ultima sua novità viene evidenziato come il nuovo modem LTE Cat.18 dovrebbe entrare in produzione entro la fine dell’anno in corso. Come detto, quindi, il dispositivo sarà pronto per la prossima generazione di top di gamma di Samsung.Il nuovo Note 8, che debutterà a fine agosto, continuerà a presentare un modem LTE Cat.16. 

Fonte


Approfondisci con: in
FONTE: