Samsung Electronics America e Verizon Wireless hanno annunciato oggi il completamento dell’implementazione delle nuove infrastrutture di rete 5G in cinque città statunitensi. Città dove sono attualmente in preparazione le fasi di testing sul campo da portare all’attenzione dell’utenza consumer entro il prossimo mese di Aprile 2017.

Gli utenti locali saranno chiamati a sperimentare le nuove potenzialità dei network di quinta generazione al fine di rilasciare un feedback sull’efficacia dei sistemi e sulla loro personale esperienza. Saranno prese in considerazione le prestazioni offerte dalle nuove tecnologie ad onde millimetriche (mmWave) nei vari contesti ed ambienti di utilizzo.

Le prove da condursi attraverso i nuovi sistemi tengono conto dello spettro d’onda sui 28GHz e le tecnologie beam-forming avanzate. Le unità 5G Samsung saranno installate in tutti i quartieri commerciali e residenziali delle città considerate che otterranno un collegamento radio alla rete centrale virtuale realizzata all’interno dei data center di Verizon. La soluzione portante di prossima generazione è rappresentata da un motore software progettato su una piattaforma scalabile che punti a soddisfare le esigenze degli operatori.

Nei test pre-commerciali iniziati i primi di Dicembre dello scorso anno, il sistema 5G ha riportato un throughput multi-gigabit a distanze radio fino a 1.500 piedi (500 metri) su ciascuno dei diversi ambienti scelti per le prove. Il sistema Samsung 5G è progettato secondo criteri di scalabilità ed è in grado di  supportare gli standard 3GPP per la nuova interfaccia radio.connettivita 5g europa iot

I test commerciali Samsung e Verizon 5G prenderanno il via in: New Jersey, Massachusetts, Texas e Washington, DC, con una quinta location in Michigan le cui prove inizieranno nel Q2 2017. Le posizioni sono state strategicamente scelte per rappresentare diversi scenari di utilizzo e tengono conto di diverse conformazioni territoriali e di densità di popolazione. Le prove terranno anche conto di soluzioni 5G pre-commerciali Samsung con CPE (Customer Premise Equipment) così come le sue soluzioni radio e di base 5G. Verizon includerà un servizio di rete wireless fissa che fornisce l’accesso senza fili ad Internet ed il controllo sui sistemi Voice over IP (VoIP) in chiamata.

Il  Presidente e Responsabile delle reti aziendali di Samsung Electronics, Youngky Kim ha riferito che:

“Siamo entusiasti di offrire il primo livello di connettività end-to-end 5G negli Stati Uniti con Verizon. Questo rappresenta un importante passo in avanti nell’offerta 5G per l’accesso wireless dei consumatori. Il 5G sfida è una sfida che affronteremo progressivamente sulla base dei feedback dei clienti. Il loro contributo getterà le basi per i futuri modelli di business e le applicazioni mainstream”

5g italiaIl Vice Presidente Esecutivo di Verizon Wireless, Roger Gurnan ha invece espresso il suo parere confermando che:

“Siamo soddisfatti dei progressi compiuti con l’ausilio di partner come Samsung in merito allo sviluppo della tecnologia 5G commerciale. Portare il 5G all’attenzione dei clienti pilota sarà un passo importante nella valutazione il modello di business e dell’esperienza del cliente per la fornitura di servizi con accesso a banda larga senza fili tramite 5G. Lo sviluppo precoce ed esteso della rete Samsung 5G è stato un tassello prezioso per il progresso di sviluppo 5G di Verizon”

Di fatto le attrezzature ed i dispositivi Samsung Electronics offrono sistemi di primaria importanza per il soddisfacimento dell’interesse comune di una emergente rete di quinta generazione.Il modello 5G segnerà prepotentemente le sorti di un mercato che vede in primo piano l’applicazione della teoria dell’Internet delle Cose o Internet degli Oggetti (IoT) e la possibilità di stabilire un collegamento stabile con miliardi di dispositivi simultaneamente.

samsung 5gLa rete 5G sarà caratterizzata da bassi valori di latenza, ricchezza nell’esperienza di utilizzo e velocità che vanno oltre il limite del Gbps. Al momento la società sudcoreana detiene un gran numero di brevetti in corso d’opera che consentiranno di esprimere il massimo potenziale della tecnologia delle reti.

In particolare Samsung Chip ha recentemente annunciato il suo nuovo microchip destinato all’implementazione del circuito di quinta generazione ad alta efficienza e con form factory compatto, quindi adatto ad un’installazione mobile che tiene conto di un considerevole aumento di banda .

In merito alle nuove prove da condurre degli Stati Uniti si possono ottenere maggiori informazioni dalla documentazione di riferimento che trovate al presente indirizzo. Che cosa ne pensate del 5G? Riuscirà a cambiare radicalmente il nostro modo di vivere in digitale? A voi tutte le riflessioni del caso.

LEGGI ANCHE: Samsung annuncia la sua linea commerciale di Chip 5G RFIC