acqua al limone effetti collaterali
Foto di Photo Mix da Pixabay

Iniziare la giornata bevendo acqua e limone è una moda che si è fatta strada negli ultimi anni e che sembra offrire molte promesse per la nostra salute. Da essere considerata una valida cura per dimagrire all’essere una buona soluzione per la nostra salute della pelle, questa tendenza non sembra svanire molto presto. L’acqua al limone è una bevanda rinfrescante e conveniente da gustare; è collegata alla dieta alcalina, un piano alimentare che teorizza che mangiare cibi alcalinizzanti può abbassare i livelli del nostro pH, prevenendo innumerevoli malattie.

Il succo di limone solitamente ha già un pH basso di per se, ma diventa alcalinizzante solo dopo il consumo. Sebbene non ci siano vere e proprie prove riguardo questa teoria, le ceneri acide e quelle alcaline possono aumentare l di alcune malattie, come l’osteoporosi. Si pensa che mangiare più cibi che sono alcalini nel corpo “alcalinizzino” il proprio corpo e quindi offrano protezione. Gli alimenti alcalini non si limitano all’acqua e limone e includono altra frutta, verdura e legumi.

 

Acqua al limone, ecco cosa succede se la beviamo ogni giorno

Tuttavia ci viene da pensare se effettivamente questa bevanda sia benefica e sana per la nostra salute oppure abbia alcuni effetti collaterali sulla nostra salute. Come la semplice acqua, quella aromatizzata al limone è altrettanto idratante, in quanto l’idratazione è fondamentale e indispensabile per alcune funzioni del nostro corpo. Quest’ultimo contiene circa il 50-60% di acqua, quindi l’acqua è fondamentale per il nostro corpo per funzionare al meglio.  Quando siamo disidratati i nostri organi devono lavorare il doppio e molto duramente per funzionare al meglio.

Un’adeguata assunzione di liquidi può aiutarci ad espellere le tossine attraverso le urine e le feci e può essere utile per alcune persone che soffrono di calcoli renali. Anche se molte persone affermano di assumere questa bevanda al mattino e a digiuno, non c’è alcun vantaggio a bere la bevanda solo in quella fascia oraria. Ovviamente idratarsi molto presto durante la giornata è buona cosa e i flavonoidi citrici possono aiutare con la digestione e riducono l’affaticamento. Ciò quindi potrebbe farci iniziare la giornata con più forza. La maggior parte dei benefici che le persone sperimentano bevendo acqua e limone derivano probabilmente dall’aumento dell’assunzione di acqua.

 

Ulteriori vantaggi di questa bevanda

Molti di noi non bevono abbastanza acqua per rimanere idratati, quindi ricordarsi di bere acqua prima dell’inizio di una giornata intensa può aiutarci a mantenerci meglio idratati del normale. Che l’ acqua contenga o meno il succo di limone non ci farà o non rovinerà la nostra salute. Ci sono altri grandi benefici per la salute associati a seguire una dieta a base vegetale. Una migliore salute delle ossa, una diminuzione del rischio di ipertensione e ictus e una migliore memoria sono solo alcuni dei vantaggi di una dieta ricca di frutta e verdura. L’acqua calda ha un effetto vasodilatatore, il che significa che può stimolare il flusso sanguigno e aiutare la digestione. Aiuta anche a emulsionare i grassi che consumiamo nei pasti in modo che vengano digeriti più facilmente.

È stato dimostrato che l’acqua fredda mantiene più bassa la temperatura corporea interna, il che può aiutare a ridurre l’affaticamento dopo un duro allenamento. Comunque entrambi le opzioni sono ottime e offrono innumerevoli vantaggi.

Foto di Photo Mix da Pixabay