La teoria secondo la quale alcuni ormoni siano responsabili dell’attrazione sessuale negli uomini non sembra essere del tutto appropriata. A fare quest’osservazione riguardo il sesso è stata la Royal Society Open Science, secondo la quale, le due sostanze finora indicate come feromoni umani non sarebbero tali.

Ebbene, se per il mondo animale i feromoni costituiscano un’importantissima tappa per quanto riguarda l’attrazione sessuale, nell’uomo sembrerebbe non essere così. Le opinioni a riguardo sono abbastanza discordanti. C’è chi è pronto a dire che l’attrazione sia tutta un frutto della mente e che i feromoni non esistono. Ipotesi questa che,in effetti, l’esperimento che stiamo per esporre sembra dimostrare. Ma nonostante ciò c’è comunque chi continua a sostenere che i feromoni nell’uomo esistono e giocano un ruolo importante al pari di come avviene nel mondo animale.

Sesso: sfatato il mito dei feromoni nell’uomo

Fino ad oggi chi ha creduto nei feromoni umani li aveva identificati in due steroidi in particolare: l’androstadienone, presente nel sudore e nel liquido seminale maschile e l’estrotetraenolo, presente nell’urina femminile. Finora si era considerati questi due ormoni come i responsabili dell’attrazione verso il partner. Quello che però ha scoperto la Royal Society Open Science ha fatto sì che si rivalutasse l’effettivo ruolo di questi messaggeri chimici.

sesso e attrazione fisica
i feromoni sono i responsabili dell’attrazione sessuale nell’uomo? Un recente esperimento effettuato dalla Royal Society Open Science dimostrerebbe come questi sono praticamente introvabili nella specie umana

Abbiamo parlato fino ad adesso di feromoni. Qual’è la loro funzione, o meglio, il loro ruolo nell’organismo ?. I feromoni sono delle molecole-messaggere responsabili dell’attrazione sessuale in alcuni imdividui. Il loro ruolo, come già detto, è estremamente importante per alcune specie. Questo, In quanto permettono che individui del sesso opposto si attirino a vicenda. Nell’uomo però  non vi è ancora una chiara comprensione sui meccanismi di attrazione sessuale. E’ tutto gestito dalla mente, oppure vi sono dei feromoni ancora da scoprire ? L’esperimento che è stato riportato, darà sicuramente una delucidazione a riguardo.

Leggi anche: Apple proclamata l’azienda più popolare negli Stati Uniti per il settore smartphone

Sesso: L’esperimento sui feromoni

l’esperimento svolto dalla Royal Society Open Science è stato definito come la “doccia fredda” per quelli che hanno sempre creduto nei feromoni umani. Nella ricerca che ha portato alla sconcertante conclusione si è chiesto ad un insieme di volontari di classificare un insieme di volti in base al loro aspetto, mentre si era esposti all’effetto dei due steroidi finora considerati i feromoni umani, ovvero l’androstadienone e l’estrotetraenolo. Inoltre ai volontari è stato anche chiesto di dare un giudizio a volti “ambigui”, neutri, composti sia da parti femminili che maschili in egual proporzione.

sesso e feromoni animali
Negli animali i feromoni sono i principali responsabili dell’attrazione sessuale. Grazie a loro ,ad esempio, due cani di sesso opposto possono attrarsi tra di loro.

L’ipotesi avanzata dai ricercatori presupponeva che se questi steroidi fossero stati realmente i feromoni umani, avrebbero influenzato notevolmente le risposte dei volontari. Infatti, le donne esposte all’androstadienone, avrebbero dovuto vedere i visi “ambigui” come dei visi maschili. Allo stesso modo, gli uomini esposti all’estrotetraenolo avrebbero dovuto vedere gli stessi visi come dei visi femminili. La cosa che appunto viene definita sconcertante è che così non è stato. Da qui la caduta delle ipotesi che vedevano questi due ormoni come i responsabili dell’attrazione sessuale nell’uomo.

Leggi anche: Tinder Select, è una Bufala la app di dating per Vip e ricchi?

Sesso: le ipotesi intermedie riguardo i feromoni

Anche se l’esperimento ha dimostrato che quei due ormoni non rappresentano i feromoni umani, ciò non vuol dire che questi non esistano. E’ quanto sostiene Simmons, secondo il quale i due ormoni realmente responsabili dell’attrazione sessuale devono ancora essere identificati. Diversa ipotesi, invece, quella avanzata da Wen Zhou, nota psicologa, la quale considera gli esiti degli esperimenti poco affidabili in quanto “non sono stati pensati e condotti in modo rigoroso”. Poi abbiamo Martha McClintock, scopritrice dei due presunti feromoni, secondo la quale, l’androstadienone e l’estrotetradienone contribuiscano sul comportamento verso il sesso opposto ma in maniera più sfumata rispetto alle specie animali. Infine poi abbiamo l’osservazione dello zoologo Tristan Wyatt secondo il quale “bisognerebbe studiare i bambini, che sembrano rispondere a sostanze simili ai feromoni, che lo spingono ad attaccarsi al seno materno”

madre e bambino
Secondo un noto zoologo, per giungere alla scoperta dei feromoni umani si dovrebbero studiare i bambini, i quali rispondono a sostanze simili ad essi, che li portano ad attaccarsi al seno materno.

Un vero e proprio dibattito quello scatenato dall’esperimento. Una miriade di ipotesi si sono aggiunte alle precedenti, rendendo la situazione ancora meno chiara di quanto non lo fosse già in precedenza. Fatto sta che nonostante tutto si tratta di un insieme di ipotesi non appropriatamente provate. Di conseguenza il tutto rimane, per ora, ancora nel dubbio. In attesa che venga fatta un po’ di luce su comportamento di attrazione tra individui di sesso opposto. Voi cosa pensate: il sesso è regolato dalla mente ? o i feromoni sono i responsabili di tutto ?

Leggi anche: Apple querelata da due uomini di colore per discriminazione razziale in un Apple Store negli Stati Uniti