sony xperia xz2 jack audio

La presentazione delle nuove unità Sony Xperia XZ2 ha generato un vero e proprio putiferio mediatico dovuto alla discutibile decisione di prevedere la totale estromissione del jack audio analogico per le cuffie nel formato da 3.5mm. Come si giustifica la compagnia nipponica al riguardo?

Sony ha cercato di fornire una grossolana spiegazione in merito all’uscita di scena del tanto amato jack per le cuffie da 3.5mm. In particolare si è detto che tale scelta è da giustificarsi unicamente con il fatto di “voler puntare a garantire un design omogeneo e lineare al componente”.

Detto questo è impossibile non notare come l’implementazione del jack non avrebbe causato alcun problema di sorta al design, né tanto meno in relazione all’impossibilità di procedere a causa del ridotto spessore dei bordi. Detto in breve? La scusa non regge affatto.sony xperia xz2 jack audioLa società ha deciso di metterci una pezza concedendo un adattatore omaggio che consentirà di connettere le cuffie ed allo stesso tempo ricaricare lo smartphone. Amara consolazione per tutti i potenziali acquirenti che invece avrebbero certo desiderato poter contare su tale implementazione.

La verità che si cela dietro questa decisione potrebbe essere di ben altra natura. Può darsi infatti che Sony abbia deciso di procedere in tal senso soltanto per seguire il trend evolutivo del momento, un po come sta accadendo nel segmento di mercato Android per i device iPhone X-like con notch area, scelta peraltro altrettanto discutibile.

E voi che opinione vi siete fatti al riguardo? Fateci conoscere pure il vostro personale punto di vista.