Buone notizie da Tesla Motors. Proprio nel giorno in cui Elon Musk annuncia l’apertura degli ordini on-lini per Model S e Model X a Dubai, gli utili della compagnia salgano del 4%. Siamo a un passo dal record stabilito nel luglio 2015, una crescita del 31.5 % in un anno. Molti analisti ritengono che l’azienda non sia in grado in sostenere la produzione di Model 3, ma gli analisti Oppenheimer ritengono che non sarà da sorprendersi se Tesla continuerà a crescere nel medio e lungo periodo.

Elon Musk, genio visionario di origini sudafricane, continua a inanellare successi e – come sua abitudine – continua a far notizia con frasi a effetto. Proprio nel corso del World Government Summit, che ha visto il lancio delle auto elettriche negli Emirati Arabi, il CEO ha detto la sua sul futuro del genere umano, prevedendo una “connessione più stretta tra IA e intelligenza biologica”. Dichiarazioni che non hanno mancato di sollevare un polverone, scopriamo nel dettaglio cosa ha detto Musk.

Elon Musk porta Tesla a Dubai e immagina il futuro

I suoi progetti parlano per lui, non solo Tesla ma anche SpaceX, la prima azienda aerospaziale privata in grado di compiere lanci, idee che vanno oltre le aspettative e riescono ad arrivare dove altri non riescono neppure a immaginare. Elon Musk non è sicuramente uno che si fa spaventare e dice quello che pensa, anche a costo di causare dure reazioni.

Elon Musk Tesla
Elon Musk, creatore di Tesla, è abituato a spiazzare il pubblico con frasi a effetto.

E’è il caso del discorso effettuato a Dubai, nel corso del quale l’imprenditore ha spiegato che intelligenza biologica e artificiale nei prossimi anni stabiliranno un legame sempre più stretto. Arrivando dunque ad accoppiare cervello umano e macchine da calcolo, con il fine di fornire all’uomo l’elaborazione di un computer.

LEGGI ANCHE Elon Musk avvia una nuova sfida: entro Natale ripartono i lanci SpaceX

Un uomo-cyborg, fondamentalmente, gli esseri umani – come sottolinea Musk – sono in grado di elaborare solo 10 bit al secondo contro il trilione di bit che sa computare una macchina. L’uomo dunque deve evolversi, altrimenti rischia di essere confinato ai margini dagli sviluppi dell’intelligenza artificiale.

LEGGI ANCHE Tesla firma l’Amicus Brief contro Trump, Musk non lascia il consiglio

Evolversi per non estinguersi, concetto ormai chiaro in biologia, quello che fa Elon Musk è estenderlo considerando fattori non biologici come, appunto, l’intelligenza artificiale.