Nickelodeon Kart Racer 3 Slime Speedway

Nickelodeon Kart Racer 3 Slime Speedway è un nuovo gioco fortemente ispirato a Mario Kart, infarcendo l’esperienza di guida multiplayer con i personaggi iconici ed ambientazioni coloratissime. Scopriamolo assieme nella nostra recensione completa.

 

Grafica

Lo stile cartoon accomuna l’intera esperienza con il titolo, i colori sono molto accessi, gli oltre 36 tracciati sono sufficientemente vari, ed indubbiamente la vista è appagata da texture sufficientemente, con una conta poligonale che va oltre le aspettative per quanto riguarda un titolo di questo tipo.

I giochi di luce sono eccellenti, con effetti visivi migliorati non di poco rispetto al passato, in questo modo il giocatore ha la possibilità di godere pienamente dell’esperienza, dimostrando a tutti gli effetti di riuscire ad avvicinarsi maggiormente ai cosiddetti titoli next-gen.

La colonna sonora è abbastanza ispirata, con brani che piacevolmente accompagnano le combattute gare contro l’intelligenza artificiale o gli amici. Tecnicamente Nickelodeon Kart Racer 3 Slime Speedway è solido e ben realizzato, senza incertezze nel frame rate, ed una buonissima ottimizzazione che permette di godere di gare fluide e senza lag.

 

Meccanica di gioco

Il titolo è esattamente nello stesso stile di Mario Kart, ovvero un gioco di kart in cui il giocatore si ritrova a controllare una moto o un kart, in competizione con IA o altri utenti, all’interno di circuiti costellati di scorciatoie, salti, acrobazie e chi più ne ha più ne metta.

Il numero di personaggi selezionabili è indubbiamente molto elevato, grazie ai numerosi franchise, Nickelodeon offre la possibilità di controllarne una varietà infinita, a partire ad esempio dalle tartarughe Ninja, Garfield, Spongebob, Jimmy Neutron ed altri ancora (sbloccabili di volta in volta, spendendo la valuta che si conquista con le gare), tutti caratterizzati da mosse uniche, ed ovviamente dialoghi appropriati (anche se non troppo vari). La scelta di un personaggio condiziona direttamente anche le abilità dello stesso, in termini soprattutto di manovrabilità del veicolo, accelerazione, velocità massima raggiungibile o semplicemente il peso effettivo; la personalizzazione tocca anche il veicolo, tramite l’apposito menù è difatti possibile modificare l’aspetto dei cerchioni, della marmitta, del telaio, il colore, il design e altro ancora. Per offrire all’utente la possibilità di dare spazio al proprio estro, ricordiamo essere possibile mischiare pezzi di kart di vari personaggi, creando soluzioni uniche, e non sempre bellissime, ma che massimizzano le abilità degli stessi.

 

Gameplay

Rispetto al Mario Kart tradizionale, Nickelodeon Kart Racer 3 Slime Speedway tenta di differenziarsi con lo “slime”, ovvero abilità particolari uniche, che permettono al giocatore di eliminare gli avversari, oppure di avvantaggiarsi nel corso della gara stessa.

La principale abilità, una volta caricata la relativa barra verde, punta a “sporcare” letteralmente il personaggio di slime, con la scelta di attivare il turbo, per raggiungere velocità più elevate, oppure, come vi avevamo anticipato, di colpire gli altri concorrenti. A questa si aggiungono altre abilità passive che si caricano in automatico, e corrispondono spesso al posizionamento di ostacoli o anche ad un incremento temporaneo della velocità, solo per citarne un paio.

Le abilità sono personalizzabili, garantendo una buona varietà negli approcci e nell’interpretazione delle gare, sebbene comunque il livello di difficoltà non risulti essere particolarmente elevato. Nickelodeon Kart Racer 3 Slime Speedway lo possiamo a tutti gli effetti considerare un gioco aperto a chiunque.

Le modalità di gioco sono differenti, ed è proprio questo uno dei grandi punti di forza del titolo recensito. Si parte dalla classica partita libera, passando per le gare con obiettivi definiti, le coppe, tutti contro tutti, gare a tempo, arena con cattura la bandiera e molto altro ancora. Il divertimento è assicurato per grandi e piccini, a completare l’esperienza troviamo infine la cooperativa locale, un must per giochi di questo tipo (da non trascurare il multiplayer online, no cross-play).

controlli, nonostante siano spesso richieste acrobazie e derapate per vincere le gare, sono molto semplici, sono davvero pochi i pulsanti richiesti per il controllo del personaggio, segnale che gli sviluppatori hanno indubbiamente voluto ampliare al massimo la platea di utenti che si ritrovano a giocare con Nickelodeon Kart Racer 3 Slime Speedway.

 

Nickelodeon Kart Racer 3 Slime Speedway: conclusioni

In conclusione Nickelodeon Kart Racer 3 Slime Speedway segue le orme di Mario Kart, riuscendo però a differenziarsi quel tanto da non risultare un clone vero e proprio. I personaggi sono varie, le personalizzazioni sono tante, i tracciati sono di buon numero (anche se non ispirati come nel titolo Nintendo), e le varie modalità disponibili permettono a tutti gli effetti di variare al massimo l’esperienza.

 

Nickelodeon Kart Racer 3 Slime Speedway

7.7

Grafica

8.0/10

Gameplay

7.5/10

Modalità di gioco

8.0/10

Esperienza complessiva

7.5/10

Longevità

7.5/10

Pros

  • Graficamente valido
  • Gameplay semplice e lineare
  • Tanta personalizzazione
  • Tante modalità di gioco
  • Buona varietà di tracciati