Refurbed

Refurbed, il marketplace n.1 in Italia per il ricondizionato, è il luogo ideale su cui acquistare i migliori dispositivi mobile, tra cui prodotti Apple, a prezzi fortemente più bassi del listino, grazie a sconti fino al 40%, dipendentemente dallo stato del prodotto. Abbiamo avuto l’occasione di testare il servizio, vediamolo da vicino nella nostra recensione.

 

Refurbed, cos’è?

A differenza di Swappie o Certideal, Refurbed è un marketplace, ovvero un negozio virtuale a cui si appoggiano vari venditori, ciò sta a significare che i prodotti non risultano venduti e spediti da Refurbed, ma direttamente da aziende che devono sottostare a rigidi controlli di qualità per poter vendere sulla piattaforma (sono strettamente controllati). E’ importante ricordare essere tutti centri e rivenditori specializzati, i privati cittadini non possono vendere.

Il processo di ricondizionamento permette di ridurre al massimo l’emissione di anidride carbonica nell’atmosfera, ma l’azienda vuole andare ancora oltre, infatti per ogni dispositivo acquistato viene piantato un albero in paesi come Haiti, Indonesia, Madagascar, Mozambico, Kenya o Nepal. Un giusto impegno per il rispetto dell’ambiente, in quanti pochi di noi si rendono effettivamente conto di quanto i dispositivi elettronici, sopratutto lo smaltimento, possano inquinare.

 

Acquisti e Spedizioni

Collegandovi a Refurbed potrete spaziare tra un numero impressionante di dispositivi, tra cui troviamo smartphone, tablet, smartwatch, fotocamere, monitor, notebook, PC desktop ed elettrodomestici generici. Una varietà che è impossibile trovare altrove, in grado di soddisfare pienamente anche l’utente più esigente.

Osservando ad esempio il mondo degli smartphone, all’apertura della pagina incrociamo, tra le varie specifiche del dispositivo, è possibile selezionare colore, memoria e garanzia (sulla quale torniamo dopo), troviamo il Grado Estetico. Aspetto fondamentale di tutti i ricondizionati è proprio questo, su Refurbed spazia tra Ottimo, molto buono e buono, con qualità calante; in particolare con Ottimo si identifica uno smartphone praticamente come nuovo, con Molto Buono il display non ha difetti all’accensione e potrebbe presentare lievi imperfezioni sulla scocca, mentre con Buono il display non presenta difetti, ma sulla scocca sono presenti ammaccature o graffi.

Sempre nella pagina, scorrendo verso il basso, potete anche scoprire quale è il Venditore ed il paese di provenienza. Le spedizioni sono sempre incluse nel prezzo mostrato a schermo, e tutti i venditori sono siti in Europa, ciò sta a significare che il cliente non dovrà mai pagare i dazi doganali, e la consegna sarà relativamente rapida. Il prodotto acquistato gode di una garanzia minima di 12 mesi, inclusa nel prezzo, la quale copre gli stessi difetti “di fabbrica” equiparati ad un dispositivo nuovo; volendo è possibile aggiungere altri mesi di garanzia, fino ad un massimo di 18, pagandoli alla stessa stregua di un accessorio.

Il pagamento potrà avvenire tramite le principali carte di credito (Mastercard e Visa), Postepay, Paypal oppure a rate con Klarna, senza interessi. Nel caso in cui non foste soddisfatti del prodotto, avete 30 giorni di reso completamente gratuito, la spedizione sarà a carico di Refurbed.

 

La nostra prova con iPhone 13 e Airpods Pro

Per poter provare in maniera approfondita il servizio, abbiamo ricevuto iPhone 13 (LINK acquisto) e Airpods Pro (LINK acquisto) due prodotti simbolo del mondo Apple, sui quali Refurbed riesce tutt’oggi ad offrire prezzi molto convenienti. Essendo le spedizioni non gestite dall’azienda, non è assicurato che i prodotti vengano consegnati nelle scatole originali, se queste non fossero disponibili, o rotte, il dispositivo acquistato viene adagiato in un’anonima confezione di cartone. Indipendentemente da tutto ciò, all’interno sono sempre presenti gli accessori essenziali atti al funzionamento: cavo per la ricarica e clip per il carrellino delle SIM. Per motivi igienici non vengono fornite le cuffie, se ad esempio erano presenti nella confezione originale.

Noi siamo stati fortunati, e per entrambi i prodotti acquistati abbiamo avuto l’occasione di ricevere le scatole ufficiali, in ottimo stato, e fornite con tutti gli accessori originali. Nel caso delle Airpods Pro, abbiamo avuto gommini originali di tutte le taglie completamente nuovi, ed anche il cavo USB type-C, per quanto riguarda l’iPhone 13, in confezione era presenta il cavo originale e la graffetta per il carrellino delle SIM. Packaging ai limiti della perfezione, non differisci per nulla da un prodotto nuovo.

Discorso simile per le condizioni dei dispositivi, le AirPods Pro presentavano stato ottimo, e dobbiamo ammettere di essere rimasti piacevolmente colpiti dalla perfezione delle stesse. La custodia di ricarica non presenta graffi o segni effettivamente visibili, le cuffiette funzionano alla perfezione in ogni loro funzione, e non presentano alcun tipo di difetto. Non sembrano mai essere state usate, ed a tutti gli effetti non hanno nemmeno segni di usura.

L’iPhone 13, anch’esso in condizione Ottimo, si avvicina pericolosamente al Come Nuovo, se non per qualche piccolissimo (li vedete solo se siete maniacali) segno di usura appena sotto il comparto delle fotocamere. Per il resto il display non ha graffi, i pixel funzionano tutti correttamente, ed anche il frame, che in genere è particolarmente soggetto a urti e graffi, è come nuovo.

L’altro grande dilemma degli utenti che acquistano il ricondizionato è la batteria, o meglio la capacità massima all’atto dell’acquisto. Come ben sappiamo, secondo gli standard Apple deve essere almeno dell’80%, altrimenti deve essere sostituita; nel nostro caso, come potete vedere dall’immagine, la capacità è del 100%, di meglio non potevamo sperare.

 

Refurbed – conclusioni

In conclusione la nostra esperienza con Refurbed è stata estremamente positiva, la qualità dei prodotti venduti sul marketplace è indubbiamente elevata, e la fortuna di poter eventualmente avere tra le mani un ricondizionato con confezione originale (non sempre, lo ricordiamo), è un qualcosa che non troviamo da nessun’altra parte. La capacità massima del 100%, ed un’estetica ai limiti della perfezione, affiancata comunque da prezzi molto convenienti, ci portano a consigliare Refurbed ad occhi chiusi. Se volete risparmiare sui vostri smartphone e prodotti di elettronica, collegatevi subito qui.