Huawei Freebuds 5i

Huawei Freebuds 5i sono auricolari true wireless in-ear economici, in vendita infatti ad un prezzo di soli 99 euro, in grado di garantire prestazioni di livello decisamente superiore al normale, raggiungendo standard dalla qualità assoluta. Vediamoli assieme nella nostra recensione completa.

 

Estetica e Design

Disponibili in tre colorazioni, Nebula Black, Isle Blue e Ceramic White (la nostra), sono commercializzati con una custodia di ricarica realizzata interamente in plastica lucida, che non trattiene eccessivamente le impronte, di buona qualità costruttiva. La forma ovale semplifica moltissimo il trasporto, nonché il posizionamento ad esempio nella tasca dei pantaloni, intelligente la scelta di appiattire la parte posteriore, facilitando l’appoggio stabile sul piano di lavoro. Sulla superficie è presente solo il LED di stato anteriore, ed una porta USB type-C nella parte inferiore, per la ricarica. Le dimensioni sono giustappunto molto apprezzate, raggiungendo 48,2 x 61,8 x 26,9 millimetri, con un peso di soli 33,9 grammi.

L’apertura è semplificata, è possibile farlo con una sola mano, non abbiamo sentito scricchiolii di alcun tipo, né ha mostrato segni di instabilità, forse la chiusura è troppo violenta, ma sono dettagli. Le cuffiette sono agganciata magneticamente, non fuoriescono nemmeno ruotando la custodia, l’inserimento richiede un minimo di attenzione per centrare lo spazio dove alloggiare l’asticella, per questo motivo non è propriamente intuitivo.

Gli auricolari sono anch’essi realizzati in plastica lucida di colorazione bianca, con asticella sufficientemente corta, e design estremamente ergonomico. In confezione si trovano vari gommini per adattare alla perfezione all’orecchio, le dimensioni sono estremamente ridotte, raggiungendo 30,9 x 21,7 x 23,9 millimetri, con un peso inferiore ai 5 grammi per auricolare. L’essere in-ear dimostra di non essere troppo invasivo, infatti non va ad occludere il canale uditivo, posizionandosi alla perfezione con una stabilità eccellente, che le rende utilissime anche durante l’attività fisica. Sono un prodotto molto comodo per lunghi utilizzi, l’asticella non troppo lunga non arreca alcun fastidio.

 

Hardware e Specifiche

Le Huawei Freebuds 5i sono compatibili con qualsiasi smartphone in commercio, sia esso alimentato da sistema operativo Android o iOS, il collegamento avviene solo tramite bluetooth, aggiornato alla versione 5.2. Per estendere al massimo l’usabilità quotidiana, da non trascurare la connessione simultanea a due dispositivi, ad esempio notebook per ascoltare la musica e smartphone per rispondere alle chiamate.

All’interno del singolo auricolare trova posto un driver dinamico da 10 millimetri, il volume massimo è più che sufficiente per l’utilizzo in ambienti abbastanza rumorosi. L’isolamento passivo di base è ottimo, infatti tende ad isolare, anche se in maniera limitata, il soggetto dall’ambiente, migliorando sensibilmente la qualità della riproduzione, senza artifici di alcun tipo.

L’audio ad alta risoluzione end-to-end con certificazione Hi-Res3, rappresentano i punti di forza delle Huawei Freebuds 5i, difficilmente è possibile trovare stesse specifiche nella medesima fascia di prezzo. I bassi si sentono, entro certi limiti ovviamente, con frequenze medie ben bilanciate e dettagliate, impreziosite da alti mai troppo distorti o stridenti; nel complesso la resa è ottima, non abbiamo trovato difetti di alcun tipo, grazie anche al doppio algoritmo EQ adattivo, per il quale il microfono riesce a monitorare il suono che il condotto uditivo restituisce, riuscendo difatti a compensare gli effetti sull’intera ampiezza della banda, per una migliore qualità.Tramite l’applicazione ufficiale è possibile regolare l’equalizzazione del suono su tre modalità differenti: predefinito, bassi o acuti intensi, una limitata personalizzazione, che permette comunque di cucire al meglio la riproduzione sulla base degli interessi e le abitudini dell’utilizzatore finale.

Il sistema di controllo è completamente touch, si affida ad un’area di sensibilità sulla cuffietta, con comandi a pressione (doppio tocco o pressione prolungata) e sfioramento (swipe verso l’alto/basso). Non sono modificabili, la risposta è discreta, sono facilmente raggiungibili, anche se non sempre sono comodi durante l’attività fisica.

 

ANC e Batteria

Non manca la cancellazione attiva del rumore, o meglio definita ANC, una tecnologia ibrida che sfrutta due microfoni che si interfacciano con l’interno e l’esterno dell’orecchio. Personalizzabile via app su tre modalitàUltra, Comodo e Generale, offre comunque una resa discreta, non riesce a raggiungere l’isolamento che i top di gamma del settore offrono, ma comunque potete godere di un buona privacy nell’ascolto della musica, senza inficiare la qualità complessiva del suono. Se interessati, segnaliamo comunque la presenza della modalità Awareness, o trasparenza, per far passare in cuffia tutti i rumori ambientali, semplicemente mantenendo la pressione sugli auricolari.

La batteria è da 55mah sul singolo auricolare, raggiungendo invece i 410mAh con la custodia di ricarica. Di base l’autonomia delle cuffiette si aggira attorno alle 6 ore di utilizzo (con ANC), salendo a 7 ore 30 minuti senza cancellazione; grazie alla custodia di ricarica, le ore di utilizzo saranno di 18 30 minuti con ANC, mentre fino a 28 ore senza ANC. I tempi di ricarica sono complessivamente buoni, infatti sono di circa 60 minuti per gli auricolari nella custodia, quest’ultima invece si ricarica in 110 minuti (senza cuffiette inserite).

 

Huawei Freebuds 5i – conclusioni

In conclusione le Huawei Freebuds 5i sono ottime cuffiette true wireless, forse addirittura le migliori per il prezzo di vendita, in termini di qualità di ANC, una cancellazione molto buona ed efficace, di ergonomia, sono molto salde e non arrecano fastidio, con qualità del suono davvero eccellente, senza dimenticarsi ovviamente della cifra richiesta per l’acquisto, e dell’ottima autonomia.

Volendo a tutti i costi trovare un piccolo difetto, avremmo sicuramente apprezzato la presenza di un sensore di prossimità, che potesse interrompere in automatico la riproduzione, nel momento in cui la cuffiette venisse rimossa.

Huawei Freebuds 5i

99 euro
7.9

Estetica e design

8.0/10

Qualità audio

8.0/10

ANC

7.5/10

Batteria

8.0/10

Pros

  • Buona qualità audio
  • ANC di buona qualità
  • Ottima autonomia
  • Ergonomia eccellente

Cons

  • No ricarica wireless