Dakar Desert Rally

Dakar Desert Rally è un titolo di simulazione di guida che si ispira ufficialmente ad una delle competizioni più amate ed affascinanti dell’intero pianeta, appunto la Parigi-Dakar, i ragazzi di Saber Interactive hanno difatti deciso di trasporre l’esperienza di guida su console, senza rinunciare alla qualità ed innalzando di molto le aspettative dei consumatori. Scopriamo il gioco da vicino nella nostra recensione completa.

 

Grafica

Le sequenze animate che solo Saber Interactive sa creare sono davvero un piacere per gli occhi, riescono ad offrire un approccio stilistico eccellente, che rende di base l’esperienza degna di essere vissuta. I panorami sono mozzafiato, l’azione che gli sviluppatori riescono a concentrare negli intermezzi lascia davvero a bocca aperta.

Gli ambienti sono riprodotti alla perfezione, i dettagli sono molto precisi, la conta poligonale è elevata, e le texture sono estremamente dettagliate. Ciò che rende Dakar Desert Rally migliore di tanti altri, è sicuramente la fedele riproduzione delle ambientazioni, sia per quanto riguarda il contorno, che proprio le tonalità di colore utilizzate dagli sviluppatori. L’attenzione è ottima anche per quanto riguarda le rocce, le dune di sabbia o i semplici animali che si potrebbero incrociare nel corso della gara. Non attraverseremo solamente deserti, a dispetto di quanto potrete pensare si vedranno vette innevate, boschi fittissimi, palme, acqua a più non posso, e non solo.

Molto buono il realismo che Saber Interactive ha voluto trasporre nel titolo, con eventi atmosferici che possono stravolgere l’intero scenario e l’esperienza di guida (come i temporali), ed una forte influenza anche dell’orario di svolgimento della gara. Non mancano ovviamente i danni al veicolo, i quali potranno essere riparati presso l’area Bivacco, posta alla fine di ogni tappa, dove spendere la moneta virtuale di Dakar Desert Rally (nel caso è possibile effettuare riparazioni durante la tappa, ma si verrà penalizzati).

Nella nostra prova su PS5 non abbiamo riscontrato rallentamenti nel frame rate o bug di alcun tipo, l’esecuzione è sempre stata fluida e perfetta in ogni sua forma, avvio rapido e lineare. La colonna sonora non spicca di originalità, né riesce comunque ad elevare il titolo ad un livello completamente differente, riuscendo ugualmente ad accompagnare nel miglior modo il consumatore in ogni gara.

 

Modalità di gioco

Gli stili di gioco di Dakar Desert Rally restano sostanzialmente sempre gli stessi, l’intera esperienza si focalizza più che altro sulla modalità Carriera, con un breve accenno all’online, dove sarà possibile correre con altri utenti sparsi per il globo. Inizialmente sarà possibile scegliere una delle categorie dei veicoli: Sx, quad, camion, moto e auto, con chiarissime ispirazioni a mezzi e squadre realmente presenti nella competizione.

Il livello di difficoltà può essere impostato nelle fasi iniziali, con differenze importanti che potano ad influenzare pesantemente l’esperienza, soprattutto nella navigazione negli immensi tracciati che contraddistinguono il titolo. Questa è facilitata dalla presenza del roadbook, ma anche del co-pilota, aiutante fondamentale per trovare la strada corretta, a meno che non abbiate deciso di attivare la modalità Sport, con le chiare indicazioni a schermo.

A prescindere dal livello impostato, l’esperienza di guida si discosta da quanto ad esempio vediamo con WRC Generations, andando a risultare frustrante e difficilmente controllabile. E’ facilissimo compiere un testacoda se non si segue la corretta traiettoria, ecco allora che richiederà diverse ore di test e di guida, prima di poter comprenderne appieno il funzionamento. Si discosta quindi dal classico modello Arcade alla portata di tutti, senza però sfociare in una simulazione troppo precisa.

L’intera esperienza segue fedelmente le oltre 120 tappe dei tracciati degli ultimi tre anni (dal 2022 al 2020), con la qualifica iniziale in cui sarà necessario rientrare nei primi 8, per proseguire nelle gare. La modalità online è poco seguita, è difficile riuscire ad avviare una partita, per questo motivo consigliamo caldamente di acquistarlo solamente se siete interessati al single player.

 

Dakar Desert Rally – conclusioni

In conclusione Dakar Desert Rally è un titolo da consigliare agli amanti della dakar e dei giochi di guida, che vogliono vivere sulla propria pelle ciò che i piloti di tale competizione provano ogni anno, purtroppo rischiando la vita più di tanti altri. I punti di forza sono rappresentati dall’estrema qualità nella riproduzione degli ambienti, la varietà delle tappe a disposizione, nonché comunque un livello di simulazione e realismo davvero elevatissimo.

Dall’altro lato della medaglia troviamo un multiplayer fortemente rivedibile, quasi inutilizzato.

Dakar Desert Rally

7.3

Grafica

8.5/10

Meccanica di gioco

8.0/10

Gameplay

7.0/10

Longevità

8.0/10

Multiplayer

5.0/10

Pros

  • Panorami mozzafiato
  • Ottima longevità
  • Realismo eccellente

Cons

  • Multiplayer inutilizzabile