UFO: avvistamenti su una spiaggia nudista in Galles

Secondo esperti che gli UFO continuano a essere avvistati in prossimità di una spiaggia nudista gallese

Gli alieni sembrano spesso essere incuriositi dalla sessualità umana. Basterebbe chiedere a qualsiasi testimone che ritiene (o racconta) di essere stato rapito dagli extraterrestri ed interrogato in merito. Questa volta, però gli alieni sembrano essere andati oltre, tanto da fiondarsi su una popolare spiaggia nudista gallese.

Le spiagge e le dune di sabbia di Morfa Dyffryn, tra Barmouth e Harlech nel Galles del nord, sono state osservate come luogo di interesse per l’attività extraterrestre del MUFON (Mutual UFO Network) statunitense. L’organizzazione registra gli avvistamenti degli UFO ed ha messo in evidenza un manifesto utile per i bagnanti, chiedendo loro di notare eventi strani e di segnalarli. Ovviamente, inerenti possibili visite aliene.

Secondo quanto testimonia l’organizzazione, sono stati segnalati alcuni avvistamenti inspiegabili in questa zona, di giorno e di notte. “Sono state segnalate luci strane, sfere luminose e altre apparizioni. Queste manifestazioni sono state osservate in aree fuori dal mare, sulle spiagge e sulle dune di sabbia. Le persone sono incoraggiate a segnalare eventuali avvistamenti o suoni e fotografare quel che può essere utilizzato nello studio scientifico di questi eventi“.

mufonbeach

Una relazione sul sito web del MUFON descrive uno degli avvistamenti: “Camminando con il mio cane sulla spiaggia, mio ​​figlio ha scattato alcune foto e, dopo averle caricate sul computer, ho notato questo oggetto simili a UFO“.

Un altro testimone ha sostenuto di aver visto un UFO proprio nella stessa zona. “Aveva 5o 6 anelli incandescenti e, lentamente, si muoveva in un cerchio”. Un portavoce del MUFON ha dichiarato di essere impegnati nell’analisi sui comportamenti degli UFO, in quanto una loro conoscenza è utile al “nostro avanzamento come specie umana“.


FONTE: Daily Star
Approfondisci con: in