Una serie di incredibili immagini hanno catturato una rara luna “rettangolare” apparsa nel cielo notturno di questa settimana. La sorprendente meraviglia naturale è stata causata da una combinazione perfetta di aria calda e fredda che si incontra appena sopra il livello del mare.

La luna sembrava un iceberg, debole e sagomata come un gigantesco blocco di ghiaccio“, hanno riferito alcuni testimoni del fenomeno. Il tutto accade a Casco Bay, nel Maine, il 9 luglio scorso. La foto, condivisa su Facebook, ha scatenato parecchie discussioni e molte volte ad immancabili cospirazioni aliene. Tuttavia, ci sono alcune teorie scientifiche che spiegano questa meraviglia naturale.

Il mare raffredda l’aria sopra di esso, che lo sovrasta con una tasca d’aria più calda. I raggi passano attraverso questa sacca d’aria invertita e curvano regalando immagini strane. Il risultato è quanto più vicino alla figura di un iceberg, come si può vedere dallo scatto.

'Luna rettangolare' scoperta nei pressi di Cape Elizabeth, Maine vicino a Two Lights State Park, il 10 luglio 2017

Alcuni utenti di Facebook, però, non sono affatto convinti. E non credono alla spiegazione del fenomeno naturale. Troppi altri testimoni hanno assistito a fenomeni bizzarri“, hanno avanzato alcuni.

Ma il bizzarro spettacolo lunare è avvenuto ancora una volta il 10 luglio e, per questo, gli scienziati ritengono che ciò potrebbe essere dovuto all’atmosfera terrestre che agisce come obiettivo sui raggi lunari. E questo è solo l’ultimo degli incredibili eventi naturali ad essere stati notati recentemente, alcuni dei quali devono ancora essere spiegati dalla scienza.

Come, ad esempio, un altro raro fenomeno naturale che proietta raggi multicolori verso il cielo. Questa volta le immagini sono state scattate nell’Ontario, in Canada, e sono state scattate utilizzando la fotocamera di uno smartphone.

Le travi sono chiamate "pilastri chiari" e sono formati da cristalli di ghiaccio nell'aria

Inizialmente scambiate come luci del nord, queste “stalattiti” proiettate verso il cielo sono un altro fenomeno naturale. Luccicavano e si muovevano. Si scopre, poi, che l’incredibile spettacolo può essere spiegato dalle temperature di congelamento.

No, gli alieni non sono scesi su un insetto nevoso in Ontario, Canada

I fasci leggeri si formano quando l’umidità nell’aria si blocca così rapidamente da sembrare stazionaria nell’aria e, anziché formare una nuvola o galleggiare verso la superficie della Terra come neve, si proietta verso l’alto. Quel ghiaccio forma un “vaso” perfetto per la luce, tanto da essere sparato dritto nel cielo, provocando un incredibile spettacolo di colore.