Mossa davvero importante quella che possiamo registrare nel corso delle ultime ore da parte di Samsung, considerando il fatto che il produttore coreano ha registrato il marchio dei Samsung Galaxy X. Agli utenti meno addentrati in questo mondo potrebbe apparire una delle tante famiglia di smartphone o tablet realizzati dall’azienda asiatica, ma ci sono validissime ragioni per pensare che siamo al cospetto della prima serie di smartphone pieghevoli. Tra l’altro in arrivo sul mercato entro questo 2017.

Questo almeno quanto riportato dal sito neozelandese GalaxyClub, che definisce una situazione piuttosto chiara per quanto concerne i progetti futuri dell’azienda in un campo del tutto nuovo. Certo, siamo ancora lontani dalla definizione di una serie di dettagli in grado di fare chiarezza sull’argomento, ma qualche notizia oggi possiamo condividerla con voi, considerando anche quanto ci è stato mostrato dalla fonte.

Samsung Galaxy
Samsung Galaxy

Dovremmo essere al cospetto di device con un display pari a circa 7 pollici, mentre il meccanismo di apertura e di chiusura dello schermo della nuova serie Samsung Galaxy X dovrebbe richiamare in tutto e per tutto quello che abbiamo avuto modo di ammirare grazie ad alcuni modelli concepiti da Lenovo. L’approccio di Samsung a questo mercato dovrebbe essere comunque abbastanza cauto in un primo momento, al punto che si ipotizza una produzione iniziale di Samsung Galaxy X pari ad appena 100mila unità nel corso del 2017.

Samsung Galaxy
Samsung Galaxy

Del resto, sono anni ormai che si parla della discesa in campo di Samsung nel mondo degli smartphone pieghevoli e la registrazione di un marchio come Samsung Galaxy X, accompagnata dalla foto riportata oggi, sembra rappresentare il miglior presupposto possibile per andare incontro ad una volta del genere a stretto giro. Riuscirà il produttore a fare questo passo in avanti cruciale già nel corso del 2017? Staremo a vedere, ma nel frattempo resteremo vigili sull’argomento.