Tutti i clienti Vodafone, con un’offerta già attiva sul numero, possono sottoscrivere la nuova opzione aggiuntiva Vodafone Pass Web Voice. Questa permette di chiamare utilizzando la rete Internet (VoIP) senza consumare i GB presenti nella promozione di base.

Precisiamo che Vodafone Pass Web Voice analizza la navigazione di ogni singolo utente per consentire a Vodafone di calcolare la corretta tariffazione e per permettere di chiamare e chattare nel rispetto dei requisiti regolamentari relativi alla Net Neutrality tramite Internet senza consumare i GB dell’opzione principale attiva. Precisiamo che non sono incluse le chat e lo streaming dei file.

vodafone pass web voice

Vodafone Pass Web Voice: attivabile fino al 31 gennaio 2018!

Le applicazioni compatibili con la Pass Web Voice sono le seguenti: Viber, imo, WeChat, Skype, WhatsApp, Google Hangouts, Telegram, Messenger di Facebook, LINE, Tango Messenger, FaceTime, Google Duo, ooVoo, ICQ, Rebtel, fring, Vodafone Message+, Vodafone Call+, Talk Home App, Voxofon e JusTalk.

Tramite il sito ufficiale del gestore rosso, sarà possibile conoscere in maniera approfondita i servizi aderenti a questa nuova offerta, proprio come già successo con le altre Vodafone Pass.

vodafone pass web voice

Vi ricordiamo che Vodafone Pass Web Voice può essere attivata fino al 31 gennaio 2018, salvo eventuali proroghe. La sottoscrizione può essere fatta soltanto dai clienti Vodafone che hanno già attiva una promozione con bonus dati. Precisiamo, inoltre, che la tariffa prevede un costo aggiuntivo di 10 euro e si rinnova lo stesso giorno dell’offerta base attiva sul numero.

Nel caso in cui il cliente Vodafone disattivi la promozione con GB, si disattiverà in automatico anche Pass Web Voice. La promozione, infine, può essere utilizzata senza alcun problema in Italia e nei Paesi appartenenti all’Unione Europea grazie al recente trattato.