Truffa online
Photo by Clint Patterson on Unsplash

Negli ultimi giorni, molti utenti stanno ricevendo delle strane comunicazioni via e-mail da parte di Poste Italiane. Diciamo “strane” perché tali e-mail sono tutt’altro che comunicazioni ufficiali della nota impresa. Si tratta, infatti, di ennesimi tentativi di truffa online. Scopriamo insieme come fare per proteggersi.

Non è la prima volta che Poste Italiane viene sfruttato dai malintenzionati per mettere in atto truffe svuota conto. Poche settimane fa, abbiamo parlato di una serie di SMS falsi che invogliavano gli utenti ad inserire le credenziali del proprio conto in un falso sito Poste Italiane. Ora, la stessa truffa si sta diffondendo anche via e-mail. Arriva l’avviso ufficiale dell’impresa!

 

Truffa online: Poste mette in guardia gli utenti

Le e-mail che si stanno diffondendo in queste ore hanno molteplici forme. Tutte, però, hanno lo scopo di far cliccare gli utenti su un link che rimanda ad un sito falso di Poste Italiane. Se gli utenti inseriscono le credenziali del loro conto all’interno della pagina, i dati vengono automaticamente rubati dai malintenzionati che li usano per svuotare il conto! Sono diverse le testimonianze online di persone che, ingenuamente, sono cascate nel tranello e hanno perduto, in pochi minuti, migliaia di euro. É importante prestare molta attenzione agli SMS e alle e-mail che si ricevono per non incorrere in un brutto quarto d’ora.

Dopo aver già messo in guardia i propri clienti, Poste Italiane è tornata a parlare di questo tipo di truffe che, purtroppo, sono sempre più comuni. L’impresa ha comunicato che qualsiasi avviso via SMS o e-mail (con link) in merito ad una violazione del conto è di natura fraudolenta. Di conseguenza, la cosa da fare, quando si ricevono e-mail o messaggi di questo tipo, è cestinarli senza cliccare assolutamente su link allegati. Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.