Whatsapp è andato offline per ore nella notte, ma si sta ritornando alla normalità

Nel corso della notte, Whatsapp Messenger si è bloccato in tutto il mondo. Ancora ignote le cause scatenanti. Ecco come hanno reagito gli utenti.

Il client Whatsapp Messenger ha smesso improvvisamente di funzionare intorno alle ore 22.30 italiane della giornata di ieri. Numerosi utenti hanno riportato la notizia su Twitter, aggregandosi all’hashtag #whatsappdown. L’applicazione IM più famosa al mondo ha smesso di funzionare di punto in bianco, sia per gli ecosistemi Android che per quelli iOS di Apple.

Non è di certo la prima volta che la piattaforma riscontra simili problemi, ma gli utenti non si sono lasciati certo cogliere impreparati, ed hanno perciò optato per l’utilizzo di valide alternative. Ampio spazio, in questo contesto, è stato dato ad app come Telegram, Facebook Messenger e Viber.

L’utilizzo di queste alternative si è reso necessario nel momento in cui gli utenti, dopo svariati tentativi (riavvio telefono, nuova installazione app), non sono riusciti a garantirsi l’utilizzo delle funzioni. Oltre l’Italia, vi sono numerosi altri Paesi coinvolti, tra cui quelli dell’Europa Occidentale ed altri Paesi Extra-Europa come il Brasile ed il Canada.WhatsApp

Il blocco Whatsapp Messenger si è protratto fino alle due di notte, e pare che l’applicazione stia lentamente e progressivamente riprendendo il suo normale funzionamento. Allo stato attuale non ci è dato sapere cosa sia effettivamente avvenuto, quel che è certo è che il fenomeno ha interessato un po tutto il mondo.

Non mancheremo di fornirvi ulteriori informazioni non appena se ne presenterà l’occasione. Si attende, in particolare, un comunicato stampa da parte del team Whatsapp, che ponga chiarezza sulla vicenda. Continuate a seguirci.

FONTE


Approfondisci con: in ,
FONTE: