Whatsapp “copia” Facebook e introduce gli stati colorati

E’ possibile provare la nuova grafica per gli stati di Whatsapp scaricando la versione Beta dell’app dal Play Store di Google

Sulla celebre app di Whatsapp è in fase di test la possibilità di scrivere status testuali utilizzando sfondi colorati, proprio come avviene su Facebook. La funzione è al momento in fase di rilascio per un test A/B dal lato server di Whatsapp, ma uno step necessario affinché la nuova feature sia disponibile è quello di scaricare la versione Beta di Whatsapp sul vostro smartphone Android.

Ormai le Storie hanno contagiato tutti i social, con Instagram che le ha copiate da Snapchat  per poi successivamente essere introdotte su Facebook Messenger e infine su Whatsapp. Proprio su quest’ultimo, dati empirici alla mano, gli utenti non molti sono interessati a condividere Storie. Sono circa 5 su un totale di oltre 500 contatti gli utenti che nella mia rubrica utilizzano assiduamente le Storie su Whatsapp.

Whatsapp, stati colorati nelle Storie come su Facebook

Nel tentativo di rendere le storie più appetibili, l’azienda ha rilasciato un aggiornamento per testare una nuova grafica per gli stati di Whatsapp. Su Facebook è possibile scegliere il colore di sfondo per scrivere gli stati testuali che desideriamo, e la nuova funzione copia esattamente questo meccanismo per la piattaforma di messaggistica.

Come possiamo osservare dalle immagini, per cominciare ad utilizzare stati dagli sfondi colorati dobbiamo recarci nel tab “Stati”. Il pulsante flottante con la penna ci porta alla solita schermata di selezione testo, ma ora potremmo decidere il colore dello sfondo, utilizzando quello che più ci aggrada.

Vi ricordiamo che questa nuova feature è rilasciata lato server da Whatsapp, per cui anche scaricando l’ultimo aggiornamento di Whatsapp Beta potreste non ritrovarvi immediatamente con la possibilità di creare stati dallo sfondo colorato per le vostre Storie.

 

FONTE

 


Approfondisci con: in
FONTE: