whatsapp-privacy

WhatsApp è uno dei sistemi di messaggistica più utilizzati al mondo perché permette di essere in contatto con molte persone, comprese le aziende. Mentre le informazioni sono sempre riservate, c’è chi non rispetta la privacy.

Pertanto, se una persona desidera prendere misure affinché nessuno abbia accesso a ciò che invia o riceve, ci sono alternative per evitare queste antipatiche situazioni.

Non permettiamo, quindi, all’amico, al familiare e a chiunque altro che è curioso di vedere le nostre conversazioni su WhatsApp per scoprire con chi stai parlando. Se ti trovi in ​​questa situazione, sarà necessario rivedere alcune applicazioni che ti consentono di proteggere la tua privacy.

 

Chatlook

È un’applicazione disponibile per Android, che utilizza una password di quattro cifre per proteggere l’account WhatsApp. Inoltre, se un’altra persona tenta di accedere, l’app scatta una foto che verrà salvata nella galleria.

 

AppLock

È un’altra alternativa per Android che consente una maggiore sicurezza nelle conversazioni di WhatsApp. Permette inoltre di proteggere altre applicazioni come Messenger, Facebook e Instagram.

Serratura(AppLock)
Price: Free+

 

iApplock

È disponibile per il sistema operativo iOS e promuove la sicurezza mobile. È possibile impostare una password in qualsiasi applicazione.

 

WhatsLock

È un’applicazione che consente di proteggere tutte le informazioni ricevute e inviate.È disponibile solo su Android.

Con queste applicazioni, chiunque può ri-proteggere l’accesso al proprio account WhatsApp. In questo modo, chiunque entri nel tuo smartphone, deve indovinare il modello o il Pin che hai inserito.