WhatsApp

Whatsapp Messenger si aggiornerà introducendo una funzione ignota ai milliennial ma ben nota a tutti coloro che negli anni hanno sfruttato MSN Messenger per la gestione delle loro comunicazioni a distanza in chat.

Il team capitanato da Mark Zuckerberg, di fatto, pare abbia concepito una nuova funzione Whatsapp che ripropone il trillo tipico di MSN Messenger. Si tratterebbe di un sistema che, parimenti a quanto visto per MSN Messenger in passato, consente di richiamare l’attenzione del destinatario dei messaggi attraverso un suono di notifica.

Una feature che, a distanza di anni, potrebbe proporsi anche all’interno del client di messaggistica istantanea più famoso del web. Una funzionalità che, secondo quanto riferito, non potrà essere disattivata contrariamente a quanto accade invece oggi per le spunte blu. Ad ogni modo, è importante sottolineare il fatto che la funzione trillo Whatsapp funzionerà solo se l’utente con il quale si chatta risulta online.

Al momento non sappiamo il suono esatto che il team di sviluppo proporrà per la funzione trillo né tanto meno la gestione dei tempi di invio tra un trillo e l’altro. Infatti, dovranno essere stabilite delle pause tra un invio ed il successivo. Vi terremo aggiornati in vista di ulteriori informazioni.