WhatsApp Android messaggi vocali senza tasto microfono

WhatsApp è sicuramente l’applicazione di messaggistica più utilizzata dai possessori di uno smartphone. Testimoni sono le ultime stime che dimostrano come il servizio, acquisito da Facebook qualche anno fa, stia vivendo una crescita sempre più grande in tutto il mondo.

Nonostante sul mercato esistano diverse alternative (di cui alcune molto valide), queste non riescono ancora a raggiungere lo stesso livello di diffusione che ha WhatsApp. Un esempio è Telegram che arriva con delle funzioni molto interessanti che non sono presenti sull’app di messaggistica istantanea di Mark Zuckerberg. Tuttavia, Telegram non riesce ancora a sorpassare WhatsApp per numero di utenti. Ciò viene contrastato anche dalle varie funzionalità che gli sviluppatori stanno man mano implementando nelle ultime versioni della popolare applicazione.

WhatsApp Android messaggi vocali senza tasto microfono

WhatsApp: gli utenti Android potranno registrare messaggi vocali senza tenere premuto il tasto microfono

Da poco è arrivato un nuovo update che permette agli utenti di utilizzare WhatsApp con maggiore facilità. I primi a provare la nuova feature sono gli utenti Android che possiedono una versione beta del software. In particolare, questi possono sperimentare in anteprima la possibilità di inviare messaggi vocali senza tenere premuto l’icona del microfono con il dito (posta in basso a destra).

In pratica, si tratta di una funzionalità molto simile a quella introdotta da Telegram un po’ di tempo fa che permette di bloccare l’icona del microfono effettuando uno swipe verso il lucchetto. Per terminare la registrazione del messaggio vocale, basterà tappare su Invia oppure annullarlo. La nuova funzionalità di WhatsApp è già disponibile da un po’ di mesi su iOS ma presto verrà estesa anche su Android tramite la versione stabile.

Rumor parlano anche di un possibile arrivo delle videochiamate di gruppo, una feature già proposta da diverse altre applicazioni simili. Tuttavia, WhatsApp potrà contare su un numero di utenti superiore a quello raggiunto fino ad ora dai competitor.