WhatsApp app
Foto di antonbe da Pixabay

Poche ore fa, WhatsApp ha annunciato l’introduzione di una funzione che potrebbe migliorare di molto le videochiamate e le chiamate fatte con la nota app di messaggistica. Di che si tratta? L’azienda li ha chiamati “call links” e altro non sono dei collegamenti da condividere con gli altri per farli accedere a chiamate e videochiamate di gruppo. Come miglioreranno l’esperienza utente?

WhatsApp sembra volersi avvicinare allo stile di Google Meet con il nuovo update. I call links, infatti, funzionano esattamente nella stessa maniera. Basta condividerli con chi di interesse per farli entrare in chiamata con un solo tap. Per coloro che usano spesso il social per chiamate di gruppo, la novità sarà molto utile!

 

WhatsApp: come creare i call links

La funzione è stata appena annunciata dall’azienda e risulta essere, al momento, in fase di rilascio. Innanzitutto, per poterla sfruttare bisogna aver scaricato l’ultima versione dell’app WhatsApp disponibile. Dopodiché, bisogna recarsi all’interno della sezione “Chiamate”. Se la funzione è già disponibile per voi, lo noterete dalla nuova voce in alto che recita “Crea un collegamento chiamata”. Cliccando su di essa, potrete decidere se creare un link per una chiamata vocale o per una videochiamata. Il link generato può essere poi inoltrato a chiunque in chat per farlo accedere alla chiamata con un solo tap.

WhatsApp consiglia di condividere link solo con utente di cui ci si fida, anche perché insieme al link viene condiviso il proprio numero di telefono. É sempre bene, quindi, non inviare link a sconosciuti. Se ancora non vedete disponibile la funzione non disperate, probabilmente sarà disponibile per voi in un prossimo update. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.