WhatsApp chat
Photo by Christian Wiediger on Unsplash

Dopo un’attenta analisi delle tue chat WhatsApp ti sei reso conto che un contatto ti ha bloccato (dettagli su come capirlo). Come ben saprai, quando qualcuno ti blocca su WhatsApp non puoi più contattarlo. Qualsiasi messaggio che invii, infatti, non viene recapitato all’utente finche questo non ti sblocca. Ciò significa, quindi, che non puoi più scrivergli? Assolutamente no! Esiste un piccolo trucchetto che ti permette di contattare chiunque ti abbia bloccato su WhatsApp. Andiamo a scoprire insieme di che si tratta.

Con un po’ di ingegno, anche l’apparentemente insuperabile blocco di WhatsApp può essere aggirato. Tutto ciò che vi serve è l’app ufficiale del social, non c’è bisogno di nessun software di terze parti.

 

WhatsApp: come scrivere a chi ci ha bloccato

Per poter scrivere alla persona che vi ha bloccato su WhatsApp dovrai servirti di un contatto in comune. Ebbene sì, dovrai chiedere a qualcuno che conosce chi ti ha bloccato di creare un gruppo a tre, con te e chi ti ha bloccato. Creato il gruppo, dovrà abbandonarlo e lasciare solo voi due all’interno. In questo modo, potrai scrivere tutto ciò che vuoi a chi ti ha bloccato e questo riceverà tutto, anche eventuali vocali, foto e video. A quel punto, starà a lui rispondere o meno. Se abbandona il gruppo, ovviamente, non potrai farci nulla. In tal caso, guarda il lato positivo, almeno avrà letto ciò che avevi da dirgli!

Il trucco funziona con tutte le versioni di WhatsApp, sia iOS che Android. Come già detto, può essere sfruttato, anche più volte, per contattare qualsiasi contatto ti abbia bloccato. Ti è piaciuto questo trucchetto? Resta in attesa per scoprirne altri!