Continuano anche oggi 4 ottobre 2017 i disservizi alla rete ADSL e fibra ottica di Wind Infostrada, uno dei principali operatori di telefonia fissa in Italia. Già da diversi giorni, sono molti gli utenti che stanno segnalando problemi di natura tecnica che si traducono nell’impossibilità di connettersi ad Internet sfruttando la rete ADSL o la rete in fibra ottica dell’operatore. I problemi di collegamento risultano particolarmente rilevanti per gli utenti Wind Infostrada raggiunti dalla fibra FTTH (fiber to the home) che utilizzano modem con marca Nokia o Alcatel. 

Wind ha confermato già da un po’ il problema limitandosi ad annunciare che i tecnici dell’azienda sono a lavoro per risolvere, quanto prima, i problemi di connessione per gli utenti. L’operatore non ha ancora rilasciato dettagli specifici sulla natura dei problemi e sulle reali tempistiche di risoluzione. 

Cosa fare in caso di connessione assente per molto tempo? Gli utenti Wind Infostrada che ancora non riescono ad accedere ad Internet dalla propria rete di casa devono, come prima cosa, fare una segnalazione al numero d’assistenza dell’operatore 155. In questo modo verrà attribuito un numero di segnalazione all’utente che potrà seguire lo stato d’avanzamento degli interventi tecnici praticamente in tempo reale. 

Se il problema dovesse persistere, come sottolineano dalle associazioni dei consumatori, il passo successivo da seguire è rappresentato dalla possibilità di effettuare un reclamo. Per procedere su questa strada è possibile affidarsi al servizio di Altroconsumo che permette di descrivere con attenzione il problema.

 Il terzo step, se dopo 45 giorni di disservizio Wind non fornisce una risposta o fornisce una risposta insoddisfacente, è rappresentato dall’avvio di una conciliazione sempre potendo contare sul supporto di Altroconsumo. Per ulteriori dettagli sulla procedura da seguire è possibile visitare il link riportato qui di sotto. 

Altroconsumo