Nel corso di questi ultimi giorni sono stati disposti i rilasci per le ultime build Windows 10 Desktop e Mobile, le quali anticipano un aggiornamento ormai pronto da rilasciarsi nel corso del prossimo mesi di Aprile 2017.

Nessun aggiornamento alle funzionalità, ma piuttosto una mirata procedura correttiva per i bug ed i problemi la dice lunga sull’imminenza del nuovo update stabile per gli utenti consumer. Precedenti informazioni hanno indicato per grosse linee la data di uscita Windows 10, indicando il mese di Aprile 2017 quale periodo ideale di roll-out.

Da MicrosoftPowerUser, giunge oggi un’informazione più precisa, che resta ancora da verificare. In particolare si parla del prossimo 11 Aprile 2017. Informazione confermata anche da tre fonti, le quali hanno anche aggiunto come Microsoft si appresterà alla comunicazione di conferma sull’approvazione definitiva già nel corso della prossima settimana e, quindi, entro la fine di questo mese di Marzo 2017.windows 10

Stando, inoltre, a precedenti dichiarazioni ufficiali, pare che il futuro aggiornamento sarà rilasciato dapprima per le piattaforme Desktop, e solo successivamente sui sistemi Windows Mobile.

Entro un paio di settimane, gli utenti del circuito Insider Build potrebbero ricevere una versione del tutto simile a quella pubblica definitiva. Intanto, la software house di Redmond ha già iniziato a compilare internamente le prime build dell’update cumulativo di fine anno, noto anche come Redstone 3.

LEGGI ANCHE: Windows 10 mostra pubblicità in Esplora File? Disattivale così