Nel corso di questi giorni, abbiamo preso in esame la procedura utile per passare direttamente all’aggiornamento Windows 10 per il Creators Update con netto anticipo, senza aspettare un roll-out che è stato ufficializzato soltanto nel corso di queste ultime ore.

La software house di Redmond ha deciso di rompere gli indugi, annunciando una data precisa per il rilascio dei nuovi aggiornamenti di sistema. Si parla, in particolare, del prossimo 11 Aprile 2017, che vedrà contestualmente anche la distribuzione del Patch Tuesday del mese. Si tratta di una notizia che, nel corso di questi ultimi mesi, è stata più volte preda di indiscrezioni, ma che solo oggi ha trovato finalmente conferme ufficiali.

A partire dalla data dell’11 Aprile 2017, quindi, tutti gli utenti potranno procedere all’installazione del nuovo sistema direttamente tramite il canale pubblico ufficiale di Windows Update. Ovviamente, la formula di distribuzione prevista per i pacchetti sarà del tipo progressive roll-out, ovvero una formula che concretizzerà gli aggiornamenti nel giro di qualche giorno.

Come precedentemente detto, inoltre, è possibile utilizzare lo strumento Windows 10 Update Assistant, il quale forzerà l’aggiornamento lasciando aperta la possibilità di procedere all’implementazione di update minori, che potrebbero seguitare da qui alla data di rilascio, cosa peraltro molto probabile, considerando che l’ultima build mobile ha riportato codice 15063.2. windows 10

Il nuovo sistema porterà ad una serie di indubbi vantaggi in termini di interattività e funzionalità 3D da indirizzare al comparto della Mixed Reality, nonché un comparto Game Broadcasting tramite Beam, una rinnovata esperienza di navigazione tramite Microsoft Edge, la Modalità Gioco e, non per ultima, una nuova suite di sicurezza ottimizzata per la privacy e la protezione dei dati sensibili con Windows Defender.

Contestualmente all’annunciato rilascio dei nuovi pacchetti in update Windows 10, Microsoft Corporation ha comunicato anche che Surface Book e Surface Studio saranno avviati alla commercializzazione in altri paesi.

Surface Book (Performance base) è già disponibile in pre-ordine in: Austria, Cina, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Hong Kong, Giappone, Paesi Bassi, Norvegia, Svezia, Svizzera e Regno Unito, e sarà disponibile all’acquisto a partire dal 20 Aprile 2017.

Surface Studio e Surface Dial, inoltre, sono disponibili in pre-ordine in: Australia, Canada e Nuova Zelanda, e saranno disponibili per l’acquisto a partire dal prossimo 20 Aprile 2017. Hai già forzato l’aggiornamento e provato tutte le novità di Windows 10 Creators Update? Faccelo sapere lasciandoci un tuo personale commento.

FONTE