Oggi, Martedì 17 Ottobre 2017, è il gran giorno: Microsoft Corporation si appresta a rilasciare il tanto atteso major update Redstone 3 relativo agli aggiornamenti Windows 10 Fall Creators Update che, come visto e discusso nel corso di questi ultimi mesi, introducono una serie di tangibili migliorie tanto sotto il profilo strettamente legato alle funzioni tanto per gli aspetti della privacy, della sicurezza e di una serie di soluzioni a problemi precedenti portati alla luce dai feedback utente rilasciati in occasione dei roll-out delle Beta release che nel tempo si sono susseguite.

Tra le tante novità proposte dal colosso di Redmond vi sono i previsti miglioramenti alla UI ed alle struttura logica e dei contenuti appartenenti alle file dello store virtuale Windows Store che si trasforma mutando la sua denominazione in Microsoft Store ottenendo al contempo non soltanto un nuovo identificativo specifico ma anche una forma completamente nuova per l’accesso alle funzioni ed ai contenuti.

Grazie al nuovo brand, la società uniformerà l’esperienza di acquisto sia per le applicazioni che per i sistemi hardware garantendo un accesso facilitato ed immediato alle funzionalità di acquisto per i contenuti digitali e le apparecchiature. Grazie al nuovo sistema, di fatto, gli utenti potranno effettuare i propri acquisti da un unico posto, in tutta comodità e sicurezza.Windows 10 Fall Creators Update novità

La conferma ufficiale della nuova fase di trasformazione del negozio virtuale Microsoft giunge anche dall’assistente virtuale digitale Cortana che a partire da questa revisione inizia a fare riferimento proprio al Microsoft Store e non più al classico Windows Store.

A partire dalle tarde ore di questo pomeriggio, o al limite in serata, tutti gli utenti saranno in grado di raggiungere l’aggiornamento che, ricordiamolo, verrà distribuito con la formula del progressive roll-out attraverso il canale ufficiale Window Update ed attraverso il Media Creation Tool che garantisce un’installazione manuale da parte dell’utente che, in tal caso, ha facoltà di aggiornare o re-installare da zero tutto il sistema creando un opportuno supporto avviabile.

Windows 10 Microsoft Store

Si fa presente, inoltre, che gli utenti XBox One che hanno già effettuato l’update a partire dalla serata di ieri hanno già avuto modo di apprezzare la forma del nuovo Microsoft Store. Non resta che aspettare la notifica di aggiornamento per godere di tutte le ottimizzazioni che Microsoft ha previsto con il nuovo Fall Creators Update per Windows 10. Fateci sapere se avete già aggiornato e come è migliorata la vostra user experience in ambiente Desktop.