in ,

Windows 10: Microsoft posticipa Timeline, non si torna più indietro. La funzione arriverà con il major update del 2018

Microsoft non concederà l’utilizzo delle funzioni Timeline nel prossimo Windows 10 Fall Creators Update. Il tutto sarà rinviato al prossimo aggiornamento.

Nel corso dell’ultima Build 2017, Microsoft Corporation aveva annunciato l’arrivo di un’opzione interessante nel contesto del prossimo major update Windows 10 in rilascio nel mese di Settembre 2017. Stiamo parlando di Timeline, una funzione il cui scopo è quello di incrementare la produttività degli utenti concedendo in uso un’opzione per ripristinare vecchie sessioni di lavoro.

Stando a quanto riferito ufficialmente dalla software house, Timeline non arriverà con il prossimo Windows 10 Fall Creators Update, ma il tutto sarà da rinviarsi con il prossimo grande aggiornamento previsto agli inizi del 2018.

La conferma giunge direttamente da Joe Belfiore, che attraverso il suo profilo Twitter fa sapere del posticipo sul rilascio della feature al Redstone 4. Un aggiornamento che, seguendo le orme della road-map inizialmente prevista dalla compagnia, dovrebbe manifestarsi nel mese di Marzo 2018.

Non è certamente la prima volta che Microsoft annuncia un rinvio sull’implementazione delle funzioni in aggiornamento per Windows 10. Una situazione analoga, di fatto, si era manifestata con My People, il cui debutto è slittato dal Creators Update al futuro Fall Creators Update.

Ad avvalorare la tesi del rinvio sulla concessione della nuova funzione vi sono state anche le testimonianze degli Insider, i quali hanno confermato l’assenza della funzione in testing dalle nuove build in sviluppo concesse sul Fast Ring nel corso di questi mesi.

Per poter testare la nuova funzione, quindi, servirà aspettare il roll-out delle prime build successive al Fall Creators Update. La concessione delle funzioni di test per Timeline, dunque, si concretizzerà a partire dalla fine dell’anno, dopo il rilascio dell’aggiornamento stabile Redstone 3.

FONTE

Bixby, la “Voice” di Samsung disponibile in Italia solo in lingua inglese

Samsung Galaxy S8 Mini potrebbe arrivare entro qualche mese