Microsoft ha rilasciato oggi una nuova anteprima di Windows 10 per PC con Edge, shell e ulteriori miglioramenti ai sistemi di input. Questa build fa parte del nuovo update in lavorazione per Redstone 4, che rappresenta il prossimo aggiornamento di Windows 10 che l’azienda deve ancora annunciare al rilascio presumibilmente per la Primavera 2018.

Windows 10, che in un concetto più ampio e nel pieno della filosofia societaria, si conferma quale paradigma del Windows-as-a-Service, rappresenta un sistema concepito in un modo molto diverso dai suoi predecessori, e pertanto sempre pronto ad offrire aggiornamenti in grado di migliorare l’esperienza utente e l’interattività in ogni comparto funzionale

I quattro aggiornamenti fondamentali ad oggi concessi dallo sviluppatore, ovvero sia Anniversary Update, November Update, Creators Update ed il più recente Fall Creators Update si preparano a lasciare il posto al futuro aggiornamento di cui abbiamo iniziato a parlare in occasione del rilascio delle release Preview 17035.

Con l’ultima revisione in anteprima, Microsoft garantisce la possibilità di accedere a nuove funzioni. Edge può ora salvare e riempire automaticamente i campi testuali informativi dei moduli web (auto-fill) e, pertanto, la compilazione di indirizzi ed altre informazioni di contatto sarà semplificata. In futuro, dopo il salvataggio, i dati potranno essere facilmente richiamati, rimossi o modificati ed utilizzati in tutti i device Windows 10. Inoltre, Edge ora ti consente di regolare la spaziatura del testo quando ti trovi in modalità ​​Reading View.

In start, poi, è stato aggiunto anche un nuovo sistema per accedere alle opzioni avanzate: fai clic con il pulsante destro del mouse su un’app UWP o su un riquadro dell’app UWP, scegli Altro, quindi Impostazioni e, direttamente da qui, puoi gestire i componenti aggiuntivi dell’applicazione ed avere un prospetto sulle attività se disponibili.

edge preview windows 10 update 17046Per quanto riguarda l’input, avremo più opzioni per le emoji durante la digitazione con la tastiera touch. Sono stati aggiunti emoji nuovi e aggiornati con il supporto ad oltre 150 lingue. Adesso puoi anche usare il pannello Emoji per inserire un gruppo di emoji contemporaneamente. Infine, c’è una nuova tastiera per Tamil chiamata Tamil 99, così come le nuove tastiere Sinhala, Myanmar e Amharic.

Questa build desktop include anche le seguenti correzioni di bug e miglioramenti generali che sono consultabili alla pagina ufficiale di riferimento.