xiaomi mi 7

Xiaomi si prepara a lanciare il suo nuovo MI 7 con la promessa di un device al top delle aspettative del periodo nella fascia alta del mercato Android Phone. A popolare il nuovo prodotto si troveranno quindi dotazioni in linea con la diretta concorrenza di mercato del settore mobile ed una serie di caratteristiche distintive ed inedite nella filiera di prodotti della compagnia cinese.

I primi mesi del 2018 vedranno uno Xiaomi MI 7 equipaggiato con display borderless 18:9 con frontale adibito, nella sua parte superiore, alla fotocamera frontale ed alle dotazioni di sensori che lasciano poi il posto all’ampio schermo in tecnologia Super AMOLED Samsung da ben 6 pollici di diagonale.

Particolare attenzione anche al comparto performance con uno straordinario ed inedito Snapdragon 845 a 10 nanometri ed una dotazione di memoria RAM da ben 8GB che fa da contorno ad uno storage memory con capacità assoluta di 64GB nella sua versione base (128GB la variante superiore). In tal caso conviene scegliere la versione 128GB, in luogo del fatto che come riferito non vi sarà spazio per uno slot secondario di espansione per la memoria tramite microSDXC.xiaomi mi 7

Le fotocamere in soluzione Dual-Cam saranno da 16 megapixel con apertura focale di 1.7, mentre nel pieno delle conferme del periodo avremo a che fare con soluzioni per la ricarica wireless Qi e con un sensore per le impronte digitali probabilmente posto sul retro e prioritario rispetto ad un nuovo potenziale sistema secondario per il riconoscimento facciale. 

Xiaomi MI 7 potrebbe riportare un costo che oscilla tra i €350 della variante 64GB ed i €450 della versione top, con conseguente profilo aggressivo nei confronti di un mercato che vede i competitor ben più in alto con i listini di riferimento a parità di condizioni iniziali. Quando lo vedremo? Tra Marzo ed inizio Aprile 2018.