Xiaomi Mi Mix 2S Android P

Xiaomi Mi Mix 2S è un autentico top di gamma della sfera mobile ed in quanto tale intende far valere le proprie argomentazioni e le promesse di un CEO che ha dichiarato di provvedere in modo quanto più rapido possibile nella concessione degli aggiornamenti per i dispositivi della sua compagnia.

Al di la di quelle che sono quindi le previste dotazioni tecniche di terminale si prevede l’adozione di un sistema che presto sarà perfettamente aggiornato e pronto a rispondere alle esigenze funzionali, interattive e di sicurezza degli utilizzatori. 

Tale processo di concessione agevolata degli update Xiaomi si deve ad una collaborazione tra la compagnia ed il colosso di Mountain View. Una partnership vecchia di anni ed ora finalizzata ad un roll-out molto più veloce ed a progetti del calibro di Android One che equipaggiano soluzioni societarie come Xiaomi Mi A1, il nuovo best-buy della compagnia cinese con esperienze utente improntata su orma Android Stock.

Risulta quindi abbastanza naturale il fatto che la collaborazione porti ad un più immediato rilascio degli aggiornamenti per i device di questa categoria, tutt’al più se parliamo di top di gamma appena giunti sul mercato. Una notizia confermata per via diretta dalla stessa casa madre cinese che tra le pagine del forum MIUI ha annunciato quelle che saranno le future strategie per il comparto software e gli aggiornamenti che a partire da maggio 2018 concederanno Android P su Mi Mix 2S. 

Potrebbe trattarsi anche di una Preview priva di personalizzazione. Non lo sappiamo, ma lo scopriremo a breve termine. Seguiteci per ulteriori delucidazioni.