Xiaomi Redmi Note 4X: specifiche tecniche e data di presentazione

La casa cinese Xiaomi ha annunciato la presentazione di un nuovo smartphone di fascia media, lo Xiaomi Redmi Note 4X, che sarà svelato ufficialmente domani 8 febbraio Il dispositivo verrà presentato, in esclusiva, per il mercato cinese ma nel giro di pochi giorni sarà, senza dubbio acquistabile tramite i tradizionali canali import anche in Italia.

Nonostante manchi una settimana alla presentazione ufficiale, lo Xiaomi Redmi Note 4X sembra quasi non avere più segreti grazie ad un gran numero di indiscrezioni e rumor apparsi in rete negli ultimi giorni. Alla base del progetto del nuovo Xiaomi Redmi Note 4X, infatti, ci sarà il SoC Qualcomm Snapdragon 653, un chipset di fascia medio-alta in grado di garantire performance di ottimo livello grazie alla presenza di una CPU Octa-Core costituita da un Quad-Core Cortex A72 ed un Quad-Core Cortex A53, il clock massimo offerto dalla CPU è pari a 1,95 GHz. La GPU è una Adreno 510.

A completare la scheda tecnica del nuovo Xiaomi Redmi Note 4X troveremo fino a 4 GB di memoria RAM e e fino a 64 GB di storage interno. Il device sarà, quindi, realizzato in più varianti con un modello base che dovrebbe avere 3 GB di RAM e 16 GB di memoria interna. Il display sarà un’unità IPS da 5.5 pollici di diagonale con risoluzione FullHD. Per quanto riguarda, invece, il comparto fotografico, il nuovo smartphone firmato Xiaomi dovrebbe integrare una camera posteriore da 16 Megapixel ed una anteriore da 5 Megapixel.

Leggi anche: Xiaomi: dettagli sui SoC al debutto con Mi 5C

La connettività includerà il supporto WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.2, GPS e LTE. Presente anche un sensore di impronte digitali. L’autonomia sarà garantita, invece, da una batteria da 4.100 mAh. Le dimensioni, in millimetri, saranno 151 × 76.3 × 8.54 mm. Il dispositivo presenterà il sistema operativo Android 6.0 Marshmallow personalizzato dalla MIUI OS 8. Ulteriori dettagli sul nuovo smartphone Xiaomi arriveranno nelle prossime ore.


Approfondisci con: in ,
FONTE: