Xiaomi starebbe lavorando su un nuovo smartphone appartenente alla serie Redmi Note, successore degli attuali Redmi Note 4 e 4X. In queste ultime ore, infatti, è emersa su Internet una nuova immagine appartenente al presunto Xiaomi Redmi Note 5 che conferma alcune particolarità del design.

Dalla foto live si evince chiaramente che il nuovo terminale Android potrebbe essere caratterizzato da un display in formato 18:9. Escludendo il recente Mi MIX 2, fino ad ora Xiaomi non ha lanciato molti dispositivi con questo tipo di schermo.

xiaomi redmi note 5 foto leaked

Xiaomi Redmi Note 5: il nuovo device della gamma potrebbe essere dotato di un display 18:9

Il suddetto rapporto prospettico è presente su diversi terminali Android, quindi lo Xiaomi Redmi Note 5 non sarà sicuramente il primo. L’LG G6 e il Samsung Galaxy S8 hanno dato il via a questa nuova particolare struttura che permette di inserire uno schermo molto più grande in una struttura più compatta. Il rapporto 18:9 è sicuramente il trend di questi ultimi mesi del 2017 e siamo certi continuerà anche il prossimo anno.

Ritornando allo Xiaomi Redmi Note 5, per quanto concerne le specifiche tecniche, gli ultimi rumor indicano la presenza di un display da 5.99 pollici di diagonale con risoluzione FHD+ 2160 × 1080 pixel. L’azienda cinese dovrebbe adottare un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 625 affiancato da 3/4 GB di RAM.

Tuttavia, non è da escludere che lo Xiaomi Redmi Note 5 possa essere guidato da un chipset mid-range di nuova generazione di Qualcomm (come lo Snapdragon 660). Altre caratteristiche tecniche rivelate dalle recenti indiscrezioni riguardano 64 GB di archiviazione interna, una fotocamera posteriore da 12 mega-pixel e il sistema operativo Android 7.1.2 Nougat personalizzato con la nuova MIUI 9.