Il team di sviluppo della casa di Mountain View sta per introdurre un nuovo aggiornamento Youtube che conferirà alla piattaforma di video share più amata dal popolo del web un nuovo e più intrigante look, cui si accompagna anche il supporto al command gesture nel comparto mobile. Una mossa che punta decisamente a contrastare l’avanzata di Facebook Watch e del suo nuovo servizio TV.

Si tratta di una serie di novità che coinvolgeranno in maniera diretta tutti gli utenti a partire dalla versione Desktop fino alla controparte mobile verso cui saranno riservate nuove e ben specifiche funzioni in aggiornamento. Con l’ultimo update la grafica viene sensibilmente ritoccata a vantaggio di una UI più user friendly che vede in primo piano i cambiamenti al logo del servizio ed una serie di altre novità grafiche e funzionali.

Il Capo Produzione Neal Mohan introduce all’interno del blog ufficiale della compagnia quelle che sono le ultime novità rilevanti inerenti gli aggiornamenti Youtube in rilascio per tutti gli utenti, riferendo del fatto che nel corso degli anni il client è riuscito di certo a sbaragliare la concorrenza nel panorama dei contenuti video.Youtube update

Youtube è frutto di un costante pluriennale impegno che con le ultime novità porta ad una seria rimodulazione del design dell’interfaccia grafica che ben si scosta da quello inizialmente voluto al suo esordio. Ulteriori aggiornamenti giungeranno nel corso dell’anno e consentiranno di apprezzare al meglio le funzioni messe a disposizione degli utenti dal team di sviluppo Google.

Per quanto concerne il segmento mobile in particolare si parla di un contesto grafico più uniforme che punta a mettere in risalto i contenuti all’interno di un ambiente graficamente pulito in cui le schede di navigazione si spostano nel punto più basso della pagina risultando ora facilmente più accessibili. Il supporto al nuovo sistema di comando tramite gesture e la contestuale eliminazione dei pulsanti a schermo agevola poi l’interazione utente e conferisce alla piattaforma un nuovo livello di utilizzo. 

Nello specifico, è data facoltà all’utente di intervenire sul resize ed il riposizionamento del video che tramite uno swipe in basso viene ridotto in finestra proseguendo la riproduzione del contenuto, mentre uno swipe a sinistra lo chiuderà definitivamente. Un doppio tocco a destra o a sinistra dell’area del video consentirà poi di riavvolgere o mandare avanti il contenuto di 10 secondi potendo navigare quindi la timeline in modo preciso senza scomodare la progressive bar.

Nel contesto dei cambiamenti applicativi mobile cambia anche il livello interattivo di adattamento ai contenuti che con il prossimo update prevederà una trasformazione automatica del formato del player sulla base del video visualizzato (quadro, orizzontale o verticale). Già dalle prime battute, invece, sarà possibile apprezzare i miglioramenti introdotti dal nuovo sistema di riproduzione che potrà essere accelerato e rallentato a piacimento dall’utente.Youtube logo 2017

Per quanto riguarda la versione Youtube Desktop si prevederanno altresì importanti cambiamenti che vertono non soltanto su un affinamento del design con l’introduzione della modalità cinematografica con sfondo dark ma anche il nuovo logo, che in luogo di uno spazio di visualizzazione limitato verrà automaticamente abbreviato divenendo così molto più essenziale e versatile di quanto visto fino ad oggi.

Che cosa ne pensate di questi nuovi cambiamenti per quanto concerne l’applicazione Youtube? Quali vorreste che fossero i prossimi aggiornamenti da introdurre all’interno di un platform praticamente ineccepibile? Spazio a tutti i vostri consigli ed a tutti i vostri personali suggerimenti al riguardo.

FONTE